4 per Cordoba


4 per Cordoba
Anno 1971 Titolo Originale Cannon for Cordoba Durata 103 Origine USA Colore C Genere AVVENTURA Specifiche tecniche PANAVISION TECHNICOLOR Produzione MIRISCH PRODUCTION COMPANY Distribuzione DEAR UA
Regia Paul Wendkos Attori George Peppard Giovanna Ralli Raf Vallone Pete Duel Don Gordon Nico Minardos Gabriele Tinti John Larch Francine York John Russell Lionel Murton Hans Meyer Soggetto Stephen Kandel Sceneggiatura Stephen Kandel Fotografia Antonio Macasoli Musiche Elmer Bernstein Montaggio Walter Hannemann

http://www.screenweek.it/film/7192-4-per-Cordoba
http://www.imdb.com/title/tt0065520/

volevo sapere come mai in questa produzione americana ci sono cosi’ tanti italiani…
capitava spesso?
il film e’ anche un po west??

disponibile in dvd

film non particolarmente entusiasmante, anche se i suoi motivi di interesse li ha, in particolare la presenza di Raf Vallone, Giovanna Ralli e Gabriele Tinti, ma per il resto non è che abbia tanto di italico… non il budget, nè soprattutto l’inventiva e le idee, anche se va detto che è ben realizzato

dvd Koch di buona qualità video, ma sono deludenti, per una volta, gli extra brassiani, consistenti in una intervista ad Antonio Tentori che sembra uno studente del dams al suo primo esame

Confermo gli extra deludenti ma la cosa va contestualizzata…
Antonio è stato chiamato all’ultimo momento perché l’intervista prevista con Giovanna Ralli (che avrebbe dovuto parlare anche de Il Mercenario) saltò all’ultimissimo momento. Dato che la Ralli era l’unica persona intervistabile tra quelle che hanno lavorato al film (tutti gli altri italiani sono morti da tempo e anche gran parte del cast americano non c’è più - anzi, sono morti quasi tutti, direi -) ho dovuto trovare qualcuno per parlare del film e Antonio si è prestato molto gentilmente nonostante l’avessi chiamato all’ultimissimo minuto e non ci fosse granché da dire sul film (anche perché, diciamolo, a parte le musiche non è che sia poi chissà cosa…). Quindi se questo extra non è granché (cosa che sono il primo a dire) è più che altro colpa degli eventi, non di Antonio.

Comunque il master Koch era strepitoso (o almeno lo ricordo come tale).

Quand’è che dovrebbe uscire il séguito, 5 per Samuel? :smiley:

Ok ho detto la mia cazzata, rientro nei ranghi

Io possiedo questo dvd e la qualità audio/video è ottima e anche il film non mi è affatto dispiaciuto, peccato solo che molti western della koch siano sprovvisti di traccia audio italiana (il primo che mi viene in mente è Barquero).

come mai non e’ nella sezione spaghetti, c’e abbastanza dello spghetti qua no???bel film comunque veramente, poi giorgio ti e’ piu’ capitato di parlare con la Ralli in merito a questo film???