Ammazzare il tempo (D. Rafele, 1979)


Regìa di Mimmo Rafele
Con Stefania Casini, Paola Morra, Flavio Bucci, Angelo Infanti, Fabio Garriba

Mattonata melò-erotica davvero improponibile, con dialoghi imbarazzanti ed attori allo sbando. Solo per appassionati della Casini, a mio avviso.

Vhs Shendene & Moizzi.

Boh, io non l’avevo trovato così inguardabile. Appartiene al filone degli eros politici tricolore anni 70, tipo Io Emanuelle di Cesare Canevari. Non il mio genere, ma rispetto ad altre cose del medesimo tenore non ho avuto la tentazione di interrompere la visione e buttare la VHS nella pattumiera. Diciamo che era un po’ pretenzioso, ecco.

Ho la Shendene, visionata una sola volta, il ricordo è di una discreta mattonata. Come precedentemente detto, si poteva fare meglio. Piuttosto pretenzioso ma un’ occhiata (Casini) può starci

si segnala la fugace presenza del grande astrologo e profeta Branko

Hai detto niente. Una top 5 chiavate del cinema di genere di quegli anni

purtroppo l’ho visto tagliato su MediasetPlay e me la sono persa :face_with_symbols_over_mouth:
per il resto sì, concordo che a parte Stefania Casini c’è poco da salvare
è girato dignitosamente ma si arriva in fondo a fatica