Anight of horror: nightmare radio (Aa Vv, 2019)

Nuovo horroro antologico composto da vari segmenti. Il pretesto e filo conduttore è un programma radio notturno in cui un tipo che assomiglia a Rob Zombie racconta storie adell’orrore e interagisce telefonicamente con i soliti strambi ascoltatori. Ovviamente anche questo tema principale nasconde un colpo di scena finale

Trai registi compaiono anche i fratelli Onetti, ma le storie hanno un qualcosa di stantio. Alcune troppo già viste, altre che sembrano corti poco fortunati basati su una piccola idea. Ecco, più che un nuovo Creepshow, sembra un collage di cortometraggi più o meno riusciti
Su HodTv (dove lo potete trovare), pare abbia riscosso parecchio successo…io mi sono abbastanza annoiato e a fine visione l’ho tolto con sollievo dal lettore

1 Mi Piace