Byleth - Il demone dell'incesto

[i][b]

Anno: [/b][/i]1971
Regia: Leopoldo Savona
Con: Mark Damon, Claudia Gravi, Aldo Bufi Landi, Franco Jamonte, Tony Denton, Franco Marletta, Carla Mancini, Silvana Pompili, Fernando Cerulli, Caterina Chiani, Antonio Anelli
Musiche: Vassili Kojucharov

Dal 1° Aprile : “Byleth - Il Demone dell’Incesto” del 1972, di Leopoldo Savona

LABEL : X-Rated (X-Gabu)
FORMATO : 1.66:1 Anamorfico - PAL
LAYER : DVD 9
LINGUE : Italiano, Tedesco
SOTTOTITOLI : Inglese

uscita abbastanza interessante.
una domanda: la locandina presentata sulla cover:

è la stessa -bellissima- della vhs LF di IL SESSO DELLA STREGA (che poi, se ricordo bene, è stata usata anche come “sfondo” delle vhs shendene demoni&streghe -una porzione della locandina*, non tutta intera; quando scorre il logo della collana etc etc).
mi piacerebbe sapere a quale film corrisponde originariamente: a questo di Savona o all’interessante film di Pannacciò?:confused:

*la “porzione” di cui parlo è visibile nella locandina della vhs LF, in quella di questo dvd lo sfondo è stato coperto dal colore.

A quello di Pannacciò.

ah!
grazie per l’info;)
cmq la preferisco con lo sfondo tetro del cimitero:rolleyes:

Colpo di scena: sono andato sul sito www.intercardsrl.com e ho scoperto che invece trattasi proprio della locandina di Byleth, senza cimitero sullo sfondo! Plagio grafico?

Mi rispondo da solo: evidentemente sì, ma i plagiari son quelli del manifesto del film di Pannacciò, uscito un anno dopo rispetto a quello di Savona.

azz! m’è caduto un mito:(
però lo sfondo cimiteriale, plagio o no, è cmq tutta un’altra cosa:rolleyes:

E’ vero che uscira’ anche per la NextVideo?

Ma che film sarebbe? Genere? Giuro che non l’ho mai sentito prima… :confused:

qui, per un veloce confronto… l’altra locandina:

:rolleyes:

Ti riferisci a Byleth? Io conoscevo solo il titolo…leggendario a dir poco!

un po’ di risposte:

1)l’immagine originale della cover è del film byleth e corrisponde a una scena presente in esso

2)la versione tedesca, almeno quella da me visionata a suo tempo, differisce profondamente da quella italiana, presentando scene di sesso più spinte, scene simili ma con attori diversi e variazioni di montaggio. se la versione tedesca del dvd sarà quella da me visionata non sarà possibile piazzarci l’audio italiano, che non corrisponderebbe a larghi tratti
il doppio audio è possibile solo se esiste una versione tedesca identica a quella italiana, cosa poco probabile ma non impossibile. cmq il tutto andrebbe chiarito dalla x-rated
avevo postato un paio di anni fa anche qui l’elenco delle enormi differenze tra le due versioni

3)il film non può uscire per la next dato che i diritti del film per l’italia sono di minerva-rarovideo, a meno di accordi successivi che al momento non mi risultano

quindi -a parte il discorso dell’audio ita, che dunque potrebbe saltare in alcuni momenti del film- ritieni migliore la versione tedesca rispetto all’italiana?

ovviamente sarebbe meglio poterle visionare entrambe…

Perdona l’ignoranza…non lo sapevo.
Io spero tanto che la Raro abbia Byleth tra le sue prossime uscite…

sarebbe una gran cosa… se poi facessero uscire la versione italiana si potrebbe confrontare con l’altra:)

innanzitutto va chiarito cosa farà uscire la x-rated
se escono con l’audio italiano montato alla meglio sulla versione tedesca softcore di cui parlo io è un conto, ma se escono con una versione identica a quella italiana e con audio italiano allora è ovvio che far uscire lo stesso film anche in italia sarebbe inutile
ora intanto controllo che diritti hanno acquisito

grazie. sarebbe un’informazione importante, oltre che preziosa:)

Uscita slittata alla seconda metà di aprile. Durata dichiarata di 81 minuti, uncut.

Anche perchè a mio avviso non c’è molto da “cuttare”, malgrado le premesse è meno morboso di quanto ci si potesse aspettare.

Ovviamente mi riferisco alla versione italica a suo tempo trasmessa dalle TV private nostrane. Quella tedesca più spinta non l’ho mai vista. Il film di per sè l’ho trovato noiosetto, piuttosto e anzichenò.

Disponibile da oggi su kult video,riporta negli extra:differenze con la vhs italiana quindi forse ci sono entrambe le versioni.

purtroppo la versione è una sola.
qui ulteriori informazioni:
http://www.videoarcheologia.it/html/it/index.asp

per adesso ci rifletto sopra… credo che lo prenderò… ma si tratterà di un acquisto che farò più in la nel tempo:confused: