Cartoni animati (Franco e Sergio Citti, 1997)

Una specie di favola surreale che vede protagonista un Fiorello particolarmente in parte, nel ruolo di un magico venditore di sogni.
Ad affiancarlo un Franco Citti che non ha paura di costruire un personaggio conflittuale che mette in luce anche ombre e spigolature del proprio carattere.

Film leggero ma gradevole, particolarmente insolito nel panorama cinematografico dell’epoca (anche se non disomogeneo rispetto alla filmografia Cittiana)

1 Mi Piace

Franco Citti ammise che il film lo diresse tutto suo fratello Sergio

3 Mi Piace