CIAKMULL - L'uomo della vendetta (E.B. CLucher)

CIAKMULL - L’uomo della vendetta
Cast: LEONARD MANN, WOODY STRODE, ANDREA AURELI, LUCA MONTEFIORI, ENZO FIERMONTE
Anno: 1970
Regia: E.B. CLUCHER

È uscito il DVD tedesco in lingua italiano (titoli di testa in tedesco). Distribuito dalla MCP. Durata 86’ minuti. Formato video 16:9 (1,85:1). Audio : Dolby Digital 2.0
In vhs ricordo la SSV VIDEO (Star Video) svizzera.

Qualcuno potrebbe dirmi qualche dettaglio di questo DVD? Io non riesco a trovare nulla…

Guarda qui:
http://www.spaghetti-western.net/index.php/Ciakmull_-_L%27uomo_della_vendetta/DVD

Titolo in tedesco: Django die nacht der langen messer
suddivisione in 15 capitoli
durata: 86 min. e 25 sec.
audio: tedesco e italiano
extra: zero
formato anamorfico 1,85:1
stranezza: nei titoli di testa compare solo il titolo del film in tedesco, scenografia, montaggio, nel ruolo di etc. etc. tutto in italiano.
costo: € 4,99
Lo puoi acquistare qui: http://media-dealer.de/DVD/Western/Django-Die-Nacht-der-langen-Messer::4882.html?XTCsid=8cb92195e28ed84b89f7048dd1635269

Grazie mille ad entrambi, adesso vedo di procurarmelo…:smiley:

visto anche questo , grazie a don carrasco, c’e la solita scena alle cascate di monte gelato ,e poi chi sa’ dirmi dove si trova la chiesetta dove si rifugiano i 4 fuggiaschi e dove il negro fa’ la ;)predica visionaria???

Interessantissimo primo western di Enzo Barboni, prima di fare il botto con Trinità. Film tristissimo, cupissimo e serissimo, tanto per capirci. Anche se qui e là Barboni pare fare le prove per il film di Trinità: c’è l’immancabile fagiolata, la partita a poker, la scazzottata e (in versione seria) un tizio castrato sparando attraverso il pavimento di una balconata. Ci sono anche diversi punti di contatto con “Texas addio” (tutta la seconda parte “gotica”), infatti era stato pensato per Baldi e solo in un ultimo momento era subentrato un perplesso Barboni, che comunque da sfoggio di grande abilità.

“Spaghetti” con elementi tragici e psicanalitici se mai ne è esistito uno. Passano in rassegna Edipo, Caino e Abele, Romeo e Giulietta, ci sono amicizie spezzate, smemorati e un finalone super-mortifero. La sceneggiatura è un po’ ingenua, ma l’atmosfera funerea e decadente c’è tutta. Abbondanza corbucciana di fango e personaggi infagottati. Singolare l’inizio, coi quattro protagonisti che scappano da un manicomio in fiamme. Lo scontro coi bounty killers ricorda molto il finale di “Oggi a me domani a te”. Affascinate la parte centrale stramba e divagante. Squinternato ma suggestivo il melodrammone finale. Il protagonista Leonard Mann non è dei migliori, ma ha la grossa scusante dell’incongruo travestimento alla Django che gli viene appioppato. Gli rubano la scena il vulcanico George Eastman e la coppia formata da un atletico Peter Martell e un marmoreo Woody Strode, quest’ultimo nella parte di un fissato religioso. Che ne dica Giusti nel dizionario Evelyn Stewart (bellissima) nel suo non essere più giovanissima è perfetta per il suo ruolo goticheggiante.

Peccato per l’assurdo nome del protagonista: ma da dove cavolo l’avranno tirato fuori?
Molto carine le musiche di Riz Ortolani, anche se assurdamente allegre: quando parte un simpatico motivetto dopo l’ecatombe finale sembra quasi una presa per il sedere.:wink:

Direi che c’è poco da aggiungere alla ottima recensione di Chato, che mi sento di sposare in toto,è un film particolare ma che ho molto gradito, nel complesso diciamo che seduce, anche se il protagonista non è molto azzeccato e con quei vestiti alla Django pare una punga.
Il dvd tedesco oltre che scarno non è dei migliori ma si trova a prezzi stracciati, c’è da capire se è una versione completa perchè a volte si passa da una sequenza ad un altra in un nano secondo e pure il finale pare flasshato.
Divertenti due cose: la partita a poker con Luciano Rossi dove Eastman mescola le carte al contrario e la scazzottata successiva super velocizzata in una sequenza dove un pugno viene sferrato a 300 all’ora.
Senza giganti: Eastman,Strode e Romanone Puppo.

Doppiaggio:
Leonard Mann: Massimo Turci
Woody Stroode: Giampiero Albertini
Peter Martell: Cesare Barbetti
Luigi Montefiori: Pino Locchi
Evelyn Stewart: Fiorella Betti
Helmut Schneider: Carlo D’Angelo
Lucio Rosato: Sergio Graziani
Giuseppe Lauricella: Mario Feliciani
Andrea Aureli: Carlo Alighiero
Romano Puppo: Manlio De Angelis
Dino Strano: Luciano De Ambrosis
Remo De Angelis: Sergio Tedesco
Silvana Bacci: Vittoria Febbi
Paolo Magalotti: Ferruccio Amendola
Dante Cleri: Roberto Bertea

In origine il film doveva essere diretto da Ferdinando Baldi,che voleva nel cast Annabella Incontrera.La produzione non fu d’accordo e lo sostituì con Barboni il quale aveva già in mente "Trinità"ma dovette fare prima questo film.

darth la chiesa di cui parlo e’ questa dai un occhiata…

La chiesa è quella di Santa Maria di Monte Casoli a Bomarzo.

oh cavoli, e come l’hai scoperta darth???

Scusa l’assenza, ero in marocco. Come ho scoperto la Chiesa? Domandandolo alle persone che avevano partecipato alle riprese e confrontando le immagini.

grazie grande darth sembra la stessa di vendo cara la pelle!!!

ecco le foto crollate

è su MediasetPlay in ottima qualità, disponibile fino al 22/08, da vedere!
la storia non è male ma soprattutto c’è un cast favoloso

questa quindi L'insediamento rupestre di Monte Casoli

bel film questo, l’avevo rimosso