Cinemarcord 2019 - 28-29 settembre

Terza edizione dell’accattivante kermesse milanese sul cinema, con bancarelle, incontri, ospiti di rispetto, presentazioni di libri (Marco Giusti sarà presente per il suo nuovo Dizionario Stracult della commedia sexy)
eccetera eccetera.

Appuntamente imperdibile per chi si trova da queste parti. Il tutto presso Frigoriferi milanesi, a Porta Vittoria.

Programma INTEGRALE:
http://www.cinemarcord.it/programma/

Saremo presenti anche noi di Shockproof, passate a trovarci :smiley:

Senz’altro! Ci sarà una piccola ma agguerrita pattuglia di forumerz in loco :cool:

Farò un salto Domenica, assieme al romanziere e amico Stefano Di Marino (fa un intervento alle 12,30 o giù di lì). Magari ci si becca. :slight_smile:

Corry, dì la verità che vieni solo per il body painting :pino:

Per altro potremmo approfittare per donare una copia autografata del nostro libro a Pulici visto che tanto lo aveva apprezzato

I libri di cinema sono obsoleti.

Non ci sono. Documentate l’evento anche per i forumisti emigrati. Grazie.

Son qui a Milano. Riparto domenica sera. Quasi quasi passo pure io. Evitando con cura, come al solito, mr. Pulici…

Conclusa ora (almeno per me) la due giorni di rispetto ai frigoriferi milanesi. 2 pomeriggi splendidi sia ieri che oggi, con una clamorosa tavola rotonda con protagonisti: Enrico Vanzina, Neri Parenti, Sergio Martino, Aldo Lado, Maurizio Nichetti, Marco Giusti, Lucio Montanaro ed Enrico Beruschi. Fantastico.

Il momento clou dell’evento è stato comunque regalato da Lucio Montanaro, da oggi ancora più idolo di quanto già fosse, che all’ennesima locandina da firmare per un noto forumer di cui non farò il nome, ha reagito scrivendo “A quel cagacazzi di Alessandro, con affetto Lucio Montanaro”

Conosco un solo forumista con le caratteristiche descritte da Renato. Ma non farò il nome. Chi deve sapere, sa…

Oh, aveva il suo perché. Tutti in quel padiglione a cercare non so quale libro fra le bancarelle…

Per amor di verità, devo segnalare che Montanaro non ha scritto “cagacazzi”, bensì “scassacazzi”. Il forumista mi ha mandato una foto inequivocabile…

Per la precisione: " Ad Alessandro che è uno scassacazzi, con affetto Lucio Montanaro:D:D:D

Grande iniziativa ad ogni modo, spero che la rifacciano magari stavolta invitando Annarita Campo, che dei grossi nomi del cinema italiano era l’unica assente.

Da segnalare che sono andate a ruba le uniche due copie in vendita di “Milano si Gira”, una pare l’abbia acquistata Pul(i)ci

non mi sono organizzato per venire per questioni mie, poi mi era pure venuta voglia ma non ho avuto più modo di farlo

Sinceramente sono molto contento di leggere che vi sia stata una ottima organizzazione e ancora di più che vi sia stato un botto di gente che è venuta

Spero in un prossimo futuro evento così e magari si organizziamo per il famoso raduno vieppiù anelato e mai svolto

poi se all’evento master ci fanno assieme magari una bella faestaccia in balera old skool ci vengo ancora più volentieri

Ecco, aggiungo che presentandomi con la maglietta di pollanet si è creato qualche increscioso equivoco, nel senso che alcune persone mi hanno scambiato per te. Facendomi subito delle avance irriferibili, com’era a quel punto prevedibile :pollanet::emoticon:

Io ne ho autografata un’altra a Cassandra Acciai.

L’ultima balera di cui ho notizia ha chiuso nel 1987 peraltro vicino a dove abitava il forumista Caltiki però se vogliamo andare in qualche localaccio di scambisti o di strip ci sono