Cold Comes The Night - Fredda È La Notte (T. Chun, 2013)


http://www.imdb.com/title/tt2511428/?ref_=fn_al_tt_1

L’ho visto solo perché durava poco e nel cast c’era Bryan Cranston (Walter White di Breaking Bad) e devo dire che ho fatto male perché il film è una vera zozzeria. Eppure lo si poteva capire sin dal titolo, il classico titolo ad minchiam che vuol dire tutto e niente e che viene dato a film banali e dimenticabili.
Volevo vedere Cranston in azione perché è un Signor attore e invece l’ho trovato terribile, imprigionato in un personaggio macchietta (un delinquente dell’est che parla pochissimo - sempre con un accento marcatissimo - e che si rivela meno stronzo di quello che sembra, più o meno).
È un film che non va da nessuna parte, scritto male, con personaggi tremendi e una confezione molto elementare. Si salva solo la generosa performance della protagonista femminile che almeno ce la mette tutta per rendere credibile il suo personaggio, ma il resto è fuffa della peggiore specie.

L’ho visto su Sky e lo sconsiglio a tutti.