Damnation Alley - L'Ultima Odissea (Jack Smight, 1977)

Spettacolare post-atomico con George Peppard, tratto da un romanzo di Roger Zelazny (che detestava questo film), il film fu terminato nel 76 ma usci solo nel 77, e per la Fox avrebbe dovuto fare più incassi di un certo Star Wars…invece fu un flop clamoroso, a tutt’oggi reperibile solo su VHS. Vero elemento principale del film è il bellissimo Landmaster, blindato fuoristrada anfibio costruito effettivamente dalla Jefferies Automotive per la modica somma di 300.000 dollari (del 76), ruba la scena a tutti gli altri interpreti.

http://www.snowcrest.net/fox/landmaster/
http://www.cs.wisc.edu/~bolo/shipyard/landmaster.html


http://www.amphibiousvehicle.net/amphi/L/landmasterspecial/landmaster.html
http://www.geocities.com/Baja/Desert/7445/thelandmaster.htm

Riuppo il thread per segnalare che è uscito, per i tipi della Shout! Factory, un DVD & bluetto (regione A), discretamente rimasterizzato e con un po’ di extra:

http://www.dvdbeaver.com/film3/blu-ray_reviews54/damnation_alley_blu-ray.htm

Presumo utilizzando un master simile si trova anche un bluetto spagnolo senza regione (Callejon Infernal), e un dvd italico per i tipi della Golem, che include anche l’audio patrio.

Film che detesto profondamente, avendo adorato il romanzo ispiratore di Roger Zelazny che era molto più cattivo e dissacrante e regalava un protagonista lercio, molto ante-Mad Max (ma ci poteva stare pure Jena Plissken, come personaggio). Per carità, come fantascienza d’azione ci può stare, anche se il finale… ma il libro è favoloso, te lo consiglio se hai amato il film perché potresti trovarci molto di più. Uscì per Urania col titolo La Pista dell’orrore, sulle bancarelle di libri usati qua in Italia si trova facilmente; se poi vuoi leggerlo in lingua originale non dovresti faticare a trovarlo, Zelazny è un autore abbastanza storicizzato. In merito al film, tra le scene fedeli al romanzo che salverei c’è quella raccapricciante con gli scarrafoni mutanti.

2 Mi Piace