Deliver Us From Evil (A. Berg, 2006)

http://www.imdb.com/title/tt0814075/

Questa notizia di oggi mi ha fatto pensare a questo gran bel documentario del 2006 diretto da Amy Berg, che vi consiglio caldamente.

È la storia (purtroppo vera) di un prete cattolico che ha abusato di decine (ma probabilmente si tratta di centinaia) di bambini mentre viveva e operava in California negli anni '70, '80 e parte dei '90.
Adesso si trova in Irlanda, dove vive liberamente dopo aver passato 7 anni in carcere in America per i suoi crimini (era stato condannato al doppio degli anni).
Vengono intervistate alcune delle sue vittime (ormai adulte) e anche le loro famiglie. Le loro testimonianze sono ovviamente le più drammatiche, la disperazione del padre di una bambina che è stata violentata da un prete amico di famiglia quando lei aveva dai 5 ai 12 anni è qualcosa di straziante.
Intervengono anche teologi, avvocati, attivisti e consulenti psicologici.

Il documentario è un autentico pugno allo stomaco e se da una parte non è sempre impeccabile da un punto di vista formale (con alcuni difetti che, personalmente, ho trovato decisamente evitabili) dall’altra ha una potenza innegabile e un grandissimo coraggio nello schierarsi contro una mafia (perché è di questo che si tratta) che protegge vergognosamente i preti pedofili e stupratori e insabbia tutto.
Durissima l’accusa che viene mossa a Joseph Ratzinger (per fatti avvenuti prima della sua investitura papale) che però ha ricevuto un’immunità speciale da Bush per non poter essere giudicato.

Ne consiglio la visione ma sappiate che non è qualcosa che si digerisce facilmente, è estremamente sgradevole e mette molto a disagio.

Ottimo il dvd USA, che consiglio.