DVD non funzionanti

Ieri ho acquistato il mio secondo DVD non funzionante (Scarface, Ermitage).
L’anno scorso avevo dovuto sostituire Solaris (General Video).

Ho acquistato sinora 138 DVD e sono ancora pochi per fare una statistica; se la mia percentuale (circa 1.45%, quasi 3 ogni 200) di DVD difettosi fosse quella reale … non ci sarebbe da stare allegri.

Vorrei raccogliere dati per una statistica più seria: vi invito a scrivere i vostri.

Vi consiglio infine di provare i vostri DVD dopo l’acquisto nei negozi, al fine di poterli eventualmente sostituire, se difettosi, entro i 7 giorni previsti. Se li lascite incellophanati per mesi e poi vi accorgete che sono difettosi le procedure di sostituzione potrebbero essere più lunghe.

Su circa 2000 dvd ne ho trovato solo uno difettoso (“Lost Highway”, Cecchi Gori).
Ovviamente non considero quelli (comunque pochi) che si sono rovinati durante la spedizione.

Stesso problema capitò a me.
Scrissi alla Ermitage, la quale mi rispose di mandargli il DVD non funzionante, che me ne avrebbe inviato un altro.
Così è stato.
Quello che inviai aveva la copertina verde, quello mandatomi aveva la copertina rossa. :slight_smile:

Per ora nessuno e comprendo comunque il giramento di coglioni di quelli a cui capita.Massima solidarietà

Su circa 500, zero non funzionanti…o meglio, uno che però ha iniziato a non funzionare mesi dopo la visione

Anche a me mai nessun problema con i dvd riscontrato.
La prima cosa che faccio dopo averli comprati in edicola e quello di vedere se il mio fido lettore li legge in modo tale da schizzare in 2 secondi dall’edicolante. Poi un discorso a parte si può fare con le custodie spaccate dei dvd ke arrivano via posta.

Gli unici dvd difettosi che ho acquistato sono alcuni dvd da edicola,alcuni di quelli usciti con Repubblica nel 2003 (soprattutto Sacco e Vanzetti e Signori si nasce) e uno di quelli allegati a Oggi dopo la morte di Sordi (Detenuto in attesa di giudizio),il problema era stata una reazione chimica dell’involucro del dvd che aveva creato una patina opaca sui dischi,rendendoli illeggibili,mi avevano consigliato di passarci delicatamente del sapone liquido neutro e sciacquarli con l’acqua fredda,fortunatamente così li ho recuperati.Per il resto i problemi più comuni dei dvd dipendono dall’incompatibilità tra i lettori e i sistemi di protezione installati sui dvd stessi,che se non li rendono proprio illeggibili causano fastidiosi problemi di visione come salti di immagini o blocco delle stesse.A me è capitato più di una volta,ultimamente con un dvd della Paramount,Boon il saccheggiatore con Steve McQueen.

Non funzionanti del tutto mai. Che saltassero in più punti 4-5.

su circa 250\300 dvd me ne sono capitati 3 non funzionanti, perchè graffiati o rovinati ed entrambi acquistati su internet,in edicola mi è capitato di comprare una custodia vuota ed un dvd (una pistola per Ringo) che non funziona su dvd normali ma solo su dvx.

Faccio partire una specie di spin-off da questo topic, se pensate sarà il caso di crearne uno nuovo apposta fatelo pure, io non saprei come intitolarlo.

Vi posto le foto di un cofanetto che ho ricevuto in condizioni disastrose per colpa della brutalità delle poste anglo/francesi:

Questa la metto solo per il guest starring di Giotto! :smiley:

La domanda è: se volessi sostituire questi supporti tutti scassati, come devo fare? Posso comprarli da qualche parte per poi incollarli al posto di questi che toglierei accuratamente?

Quasi tutte le custodie di dvd che compro su internet arrivano distrutte o spaccate,il tuo cofanetto non è neanche tanto rotto,per non parlare delle vhs,se si rompe solo la custodia va grassa…
Anche in edicola ultimamente spesso mi capita di trovare custodie spaccate o inarcate.

…Acquisto spesso, infatti, molte custodie vuote…:wink:

Oggi ho sostituito il DVD non funzionante di Scarface.
Il difetto era questo: dopo il tentativo di caricamento (un paio di minuti circa) il lettore dava il messaggio “disco assente”.

Me lo hanno sostituito senza problemi con l’ultimo rimasto, che però ha lo stesso identico difetto! Andrà meglio la prossima volta.

Allora è un problema del tuo lettore con quel disco… succede spesso anche a me col lettore combo… prova a inserirlo nel pc o in un altro lettore e vedi se ti da lo stesso problema

Non credo. Il mio è un ottimo lettore Philips.
Il disco che ho restituito era rigato.
Questo ha una colorazione non uniforme.
Proverò comunque con un altro lettore.

Mi è capitato in questi giorni di riguardare alcune commedie edite dalla CGHV, dvd acquistati alcuni anni fà e che adesso in un paio di casi si bloccano dopo un tot. la cosa incredibile è che molto spesso sono i DVD di questa label che danno più problemi. Mi ricordo un DVD di MArk il poliziotto che addirittura si aprì per metà scollandosi completamente.:mad:

A me è capitato ieri sera con Natural Born Killers: dvd in perfette condizioni, lo inserisco e il lettore dice: disco assente.

Attenzione: a volte è proprio il lettore a fare la differenza a prescindere dalla marca, a parte i casi di DVD effettivamente difettosi e me ne sono capitati un paio davvero difettosi.

Anni fa utilizzavo un DVP Pioneer che m’imponeva un cambio di DVD almeno ogni 5. :mad:
Risolsi tutto acquistando un secondo DVP (Sony) più aggiornato, più moderno (all’epoca) e i problemi sparirono. Ora che utilizzo un BDP Panasonic ancora zero problemi, sia con DVD che con BD, legge anche quelli graffiati o i peggiori della Ermitage.

Mi è successo lo stesso ieri, per la prima volta dopo oltre 4000 dvd.
Un dvd (il primo del cofanetto gold di Twin Peaks, edizione USA) aveva una patina appiccicosa, sembrava che l’avessi prestato a Peter North :smiley:
L’ho pulito delicatamente con uno scottex umido sul quale avevo messo una goccia di detersivo per piatti. Poi l’ho asciugato e si vedeva perfettamente.

Leggo solo ora, la questione della sostanza “appiccicosa” è capitata anche a me proprio con gli stessi dvd di cui parla Johnny ed altri sempre acquistati in edicola, si sa a cosa è dovuta questa strana reazione?:confused: