Energia punto zero - La prossima vera rivoluzione industriale

Se tutto va bene, se l’ uomo investisse nella scienza nel modo giusto e se non ci saranno terze guerre mondiali, saremo a posto.
Speriamo bene.

Il futuro è qui, ci aspetta, e spero ci dirà molto presto come cazzo si farà a sfruttarlo.

Articolo esaustivo dal solito sito, sbizzarritevi su google
http://en.wikipedia.org/wiki/Zero-point_energy

Uh, questa cosa mi incuriosisce, appena ho un po di tempo approfondisco sul web…certo che leggendo le prime righe del tuo link salta subito all’occhio la citazione del moto perpetuo, che certo non depone a favore della credibilità della teoria :wink:

Consiglio a tale proposto il libro acquistato di recente e che mi sono bevuto in una notte.
La fisica di Star trek.
Da paura, e parla di meccanica quantistica e dell’indeterminabilità.

Be, la fisica dei quanti è argomento di studio relativamente recente, quindi tutto da esplorare.

Arrivi tardi, Suatti, io l’energia del punto zero già la conoscevo nel lontano 2000, quando la usai come propulsione dell’astronave in un mio videogiuoco.

La conoscevo da tempo, ma non sapevo come chiamavasi :frowning:

Un elettrone che ruota attorno a un nucleo non è moto perpetuo? :slight_smile:
Si basa tutto su questo per dirla in parole povere.

ConsiglioVi questa rivista:

http://www.scienzaeconoscenza.it/

da leggere con le molle, ma abbastanza interessante.

Altre infos su devices simili:

http://www.lutec.com.au/
http://www.geocities.com/CapeCanaveral/Lab/1287/adams/adamsall.htm
http://www.padrak.com/ine/NEN_4_8_1.html
http://educate-yourself.org/fe/radiantenergystory.shtml