Fascicolo nero - Le dossier noir (André Cayatte 1955)

Buon dramma/noir di Cayatte con un cast notevole. Coprodotto con l’Italia, tanto che Lea Padovani ha un bel ruolo.

Forse nella seconda parte si perde un po’ il ritmo, ma la descrizione dell’ambiente borghese della cittadina di provincia è ben resa. Come spesso accade(va) nel cinema francese, la polizia fa una pessima figura a dire poco.

Il colpo di scena finale, cioé che non c’è stato nessun avvelenamento e la polizia si sta dannando per un tizio morto di cause naturali, è logico e non buttato là giusto per imbrogliare le carte.

Dvd Golem, che reintegra coi sub italici un paio di sequenze verosimilmente sforbiciate dalla nostra censura a suo tempo.