Fulci For Fake (S. Scafidi, 2019)

Ho visto questo documentario che cerca di sviscerare la personalità del regista romano intervistando collaboratori, critici, esperti e familiari (tra cui la figlia Camilla). Trovo sempre interessanti le raccolte di opinioni, gli aneddoti e i racconti su certi personaggi ed infatti questo doc mi è piaciuto, è girato molto bene ma… la sua intrigante peculiarità - cioè che queste interviste vengono fatte da un attore che deve impersonare Fulci per fare un film (fittizio) - l’ho trovata incompiuta (avrei voluto vedere pezzi del del fake film, dove l’attore dimostra di aver carpito Fulci).

2 Mi Piace

Non l’ho ancora visto, sono curioso. Noi del TOHorror Film Fest lo proietteremo in sala, nella settimana fra il 23 e il 26 Ottobre di quest’anno; approfitterò per guardarmelo, impegni permettendo.

Dal trailer sembra interessante, non vedo l’ora di vederlo. Il Maestro Fulci incuriosisce sempre

A Roma proiezione speciale il 31 ottobre al Nuovo Cinema Aquila, alla presenza di Antonella Fulci, durante una serata di Halloween organizzata dal Fantafestival.

In uscita a settembre per la Midnight factory in blu ray e dvd. Due dischi più booklet

Non so se Simone legge ancora questo forum. Comunque, se leggi Simone, volevo farti i miei complimenti (per quel che valgono) per questo tuo lavoro che sprizza amore e passione e che è contagioso per lo spettatore, così come diventa contagioso per il supposto attore che segue il filo conduttore della vita di Fulci e ne svela piano piano tutti i risvolti, anche quelli più intimi, in maniera avvincente e che mai mi ha in qualche modo fatto abbassare l’attenzione. Fino poi a quegli ultimi dieci minuti con Antonella che ne svela infine l’essenza. Tutti dicono cose assolutamente interessanti ed è difficile non commuoversi con Camilla, anche conoscendone poi la successiva sorte. Io ho i miei problemi con Pulici, ma è un mio limite personale, non è che dica cose non interessanti, è un problema di atteggiamento ma, come detto è un problema mio e me lo gratto senza obiettare. Complimenti davvero Simone, verità o fake, sei riuscito nell’intento di creare un prodotto adatto a chi già conosce il Maestro e a chi invece ne conosce poco e vuole avvicinarsi, un prodotto che emoziona e lascia, oltre al bel ricordo, la voglia di ributtarsi nelle immagini dei suoi film.

5 Mi Piace

Quoto il caro Venticello. Per un fulciofilo come me, si è trattata di un’esperienza mistica, o quasi. E l’edizione br Midnight, qualcosa da custodire con amore. Per sempre…:heart::heart::heart::partying_face::partying_face::partying_face::cocktail::cocktail:

2 Mi Piace

7 messaggi sono stati spostati in un nuovo Argomento: GdR last survivors (please don’t fight between us, we are an endangered species)

Ciao e grazie per le tue parole (e anche a Zardoz per le sue), mi fanno molto piacere. Passo spesso qui nel forum, anche se scrivo poco.

5 Mi Piace

Certa aneddotica sulla sua vita personale e sulle sue cialtronate se le potevano risparmiare (vedasi quella sul set dello “Squartatore”) R.I.P. Maestro di cinema e soprattutto di vita.

Secondo me invece ci sta. Fa parte del gioco, in fondo. Se si rilevano i pregi di un uomo, non è giusto tacere i difetti. E del resto lui stesso,era una linguaccia mica da ridere. Abbiamo letto tutti abbastanza testimonianze in merito…:grin:

2 Mi Piace

Permettetemi di salutare anch’io Simone. Siamo tra i pochi sopravvissuti dei gloriosi forum (di Nocturno e di GdR)…

5 Mi Piace

Ricambio il saluto, Andrea.

1 Mi Piace