Garrota per gli Uranisti

Prosperini e la nuova simpatica proposta di quest’uomo (uomo?) che non è nuovo a sparare troiate del genere…e ne ha per tutti nè!
La garrota se la dovrebbe mettere alla lingua.

http://liberoblog.libero.it/politica/bl6468.phtml

E’ un criminale,spero che Lui e tutti i suoi amici finiscano grazie ad un salto spazio temporale in una tribù maya il giorno dei sacrifici.

Gente così la spara tanto grossa ma è innocua. Dategli uno scavo per strada e lui buono buono andrà a osservarlo con le manine intrecciate pacificamente dietro la schiena.
Nei bar si sente di molto peggio, la vera cosa da chiedersi è come mai certa gente finisce in politica.

Guarda,Prosperini è quanto di peggio l’Italia potesse defecare dai suoi organi politici.L’ho incontrato personalmente quando consegnò la medaglia a mio nonno per El Alamein e vorrei soprassedere sulle troiate (scusate il francesismo) che inanellò durante la serata.
Questa comunque,provocazione o no è una dichiarazione gravissima per la quale meriterebbe l’allontanemento dal partito.
Ora vediamo di che pasta sono fatti Fini e La Russa…ma questa è altra storia.

Pasta BALILLA:smiley:

Scherzi a parte, personaggi come Prosperini (e come le sue controparti dell’opposta barricata) non verranno mai allontanati, in quanto funzionali ai partiti per tenersi buona quell’ala di sostenitori particolarmente “estrema” e poco sveglia che davanti a dichiarazioni come questa va in brodo di giuggiole. Se ci fate caso ce ne sono in ogni partito e ogni volta fanno a gara tra loro a chi le spara più grosse (ovviamente rimanendo nel proprio retroterra di riferimento), ma è assolutamente ovvio che cose del genere non verranno mai considerate dalle rispettive dirigenze. Specchietti per le allodole, insomma.

cmq e sicuramente gay

Omo “represso”?Sicuramente.Fini,per le cazzate dette dall’individuo in esame,pare sia NERO(senza doppi sensi!)…

Non conoscevo questo personaggio, folcloristico :slight_smile:

E’ un po’ come quei rimbambiti dei Cavalieri di Lepanto, che direbbero qualsiasi cazzata per un briciolo di notorietà. Ha ragione Cuc, sono abbastanza innocui (sul fatto che freghino i soldi dei contribuenti ci sarebbe tanto altro da dire, ma finiremmo OT).

Io invece opterei per un soggiorno termale in una galera turca…