Hi Girl Friday (La signora del Venerdì) - Howard Hawks

http://www.imdb.com/title/tt0032599/
http://www.cinematografo.it/pls/cinematografo/consultazione.redirect?sch=1141
http://en.wikipedia.org/wiki/His_Girl_Friday

La piece teatrale The Front Page fu una delle commedie di maggior successo a Broadway, con 278 rappresentazioni dal 1928 al 29, e successivamente riproposta nel 46, 69 e 86. Non deve stupire quindi che a tutt’oggi abbia sortito ben 4 traduzioni cinematografiche, dalla prima di Lewis Milestone del 1931, a quella di Billy Wilder del 1974 con Jack Lemmon & Walter Matthau, all’ultima, meno incisiva versioneSwitching Channels (adattata ai tempi, quindi si svolge in una TV) con Burt Reynolds & Kathleen Turner. Questa è la seconda versione, a mio avviso la migliore, insidiata solo dalla “Wilder”, magistralmente diretta da Howard Hawks e con un cast in stato di grazia: Cary Grant, Rosalind Russell & Ralph Bellamy. Per dare ancora più ritmo ad un film che va già di suo come un treno, Hawks decise (e fu il rpimo film ad applicare questa tecnica) che gli attori, dovessero “parlarsi sopra”, e in un’intervista a Peter Bogdanovich lo spiega:

“I had noticed that when people talk, they talk over one another, especially people who talk fast or who are arguing or describing something. So we wrote the dialogue in a way that made the beginnings and ends of sentences unnecessary; they were there for overlapping.”

Tra i migliori esempi di commedia sofisticata con dialoghi arguti e frizzanti, indispensabile.

Film adorabile, peccato solo che sia quasi insostenibile da vedere coi sottotitoli (Fuori orario lo passò così varie volte anni fa) per il fluire continuo dei dialoghi. Bellissimo, in ogni modo.

Io l’ho visto senza. :cool: