Il buono, il brutto, il cattivo (S. Leone, 1966)


[b]IL BUONO, IL BRUTTO, IL CATTIVO /b - Sergio Leone
Con: Clint Eastwood, Lee Van Cleef, Eli Wallach, Aldo Giuffré, Luigi Pistilli, Mario Brega, Antonio Casale, Rada Rassimov…
Soggetto: Sergio Leone, Luciano Vincenzoni
Sceneggiatura: Sergio Leone, Luciano Vincenzoni, Furio Scarpelli
Musiche: Ennio Morricone

Stasera (in alternativa giovedì, alle 12:25)

Volevo segnalarvi che questo capolavoro assoluto del Cinema Western (e non solo) Passerà nuovamente questa sera, su Rete 4 , alle ore 21.
Io Non me lo perderò:) :cool:

Ultimamente rete 4 una volta all’anno passa in rassegna i western di Leone fatta eccezione per Giu’ la testa, daccordo sul fatto di non perderselo anche se possiedo gia’ il dvd, ma come si fa’ a resistere?:smiley: :smiley: :smiley:

stubby Ultimamente rete 4 una volta all’anno passa in rassegna i western di Leone fatta eccezione per Giu’ la testa

Già, l’ho notato ank’io…evidentemente Rete4 appartiene a quella linea di pensiero che non considera detto fil un western…

mah…

ad ogni modo io sto ora incollato davanti Rete4, grandi, grandi interpretazioni del mio conterraneo Pistilli, del mio amio Giuffrè e del mio mito assoluto Van Cleef! :smiley:

Magnifico film, IMMENSO dire… anche se c’è una cosa sola che non capisco… Perchè Tuco fa il bagno?? Nella scena dove dice “Quando si spara si spara, non si parla”, lui sta facendo il bagno in una vasca posta in una casa sventrata, dove un colpo di cannone lo puo colpire da un momento all’altro, ma lui si lava e profuma, come mai secondo voi?

Comunque Giu’ la testa l’ha passato poco tempo fa’ la7, probabilmente e’ una questione di diritti televisivi.

Me lo sono rivisto ieri sera. Un Capolavoro del maestro Leone, semplicemente.
I 3 Protagonisti sono PERFETTI…DEVO CITARLI: Clint Eastwood ,Il Compianto Lee Van Cleef, Eli Wallach.Clint ed Eli ancora in ottima forma e pronti a sfornare nuovi film:cool: :cool: Mi Trema la voce quando nomino questi 3 giganti , perchè di giganti del cinema si tratta. 3 Volti davvero intensi, merito anche di primi piani mai meglio orchestrati dal maestro…
Musiche fantastiche, da pelle d’oca, a volte malinconiche e commoventi.Bravo Ennio!
E Poi c’è Gigi Pistilli in una parte a mio modo bellissima, fondamentale e simbolica, così come il mitico Giuffrè. E Poi c’è Mario Brega (Ma lo avete visto? E’ alto quasi come Clint Eastwood:cool: :cool: Un Armadio), Antonio Casale, e Locations semplicemente azzeccate.
Divertente, Commovente, Avvincente, Ritmato.Un Film che è anche completo.
Secondo me, in una ipotetica classifica dei migliori film di tutti i tempi, dovrebbe stare nelle primissime posizioni.

Grazie ancora, Sergio.

Probabilmente da attenti appassionati quale siete avrete notato nella scena del duello finale che a Sentanza manca l’ultima falange del dito medio della mano destra.

Vero:a Van Cleef mancava un pezzo di dito,o nei primi piani venne usata una controfigura “monca”?Chi sa qualcosa…

non credo che si tratti di una controfigura perchè nel film è tornato sabata hai chiuso un’altra volta si sente una frase di questo tipo : Sabata:<<Mi dai una mano>> Uomo:<< sarebbe meglio un dito!! >>
Non so se sia proprio così, comunque scusate scusate se non ricordo bene la frase!!

non credo che si tratti di una controfigura perchè nel film è tornato sabata hai chiuso un’altra volta si sente una frase di questo tipo : Sabata:<<Mi dai una mano>> Uomo:<< sarebbe meglio un dito!! >>

non credo,lì il riferimento al dito era un’altra cosa…

Ma Wallache è ancora vivo??

e io che da qualche parte avevo letto ke eramorto…beh, meglio così :smiley:

Il Grande Eli Wallach è ancora Vivo.:slight_smile:
E’ nato il 7/12/1915 a Brooklyn,NY, quindi è prossimo a compiere 91anni:)
Ha appena finito di partecipare a “The Holiday” ed è in fase di post-produzione con “Mama Boy”
Lo ho rivisto con piacere in “Mystic River” di Clint Eastwood, nel quale interpretava l’arzillo e scorbutico proprietario del negozio di liquori:)

Beh…è una notizia che mi fa davvero piacere!!

di mistic river me ne avevano arlato proprio questa mattina, devo farci un pensierino :smiley:

Ad ogni modo, voglio chiedere una cosa a voi he sicuramente ne sapete più di me…

ho sentito dire che nelledizione cvc mancao una decina di minuti rispetto all’originale…voi ne sapete qualcosa in più?

Cosa? incredibile mancano dieci minuti del film? allora il film invece di 2 ore e 48 minuti dovrebbe durare 2 ore e 58 miniuti!!

Sentenza dove hai sentito questa cosa? mi incuriosisce!!!:o

Questione vecchia:per anni la versione italiana(in home-video,intendo-le versioni estere cinematografiche dell’epoca erano comunque tagliate rispetto alla nostrana)è stata la più lunga in circolazione,con 167’ circa(velocità PAL 25 fot. al secondo).Ovvero,174’ circa(24 f. al sec.),MA con 8’ mancanti rispetto alla versione cinematografica italiana d’epoca(indi 182’ totali).Da un paio d’anni le versioni estere dvd,label MGM,hanno recuperato ‘sti fantomatici minuti mancanti,dimodochè all’estero la versione integrale del filmone leoniano è di 174’ circa(master bellissimo,edizione dvd a DUE dischi 2).Speriamo che appena la CVC non ha più i diritti,qualcuno si decida a distribuirla pure da noi…

Grazie x l’informazione!
il fatto l’avevo letto su un libro che vi consiglio di acquistare: “Sergio Leone. Danzando con la morte” di C. Frayling, edizione Il Castoro, davvero un’ opera imperdibile x gli appassionati.

xò volevo sapere se voi ne sapevate qualcosa in più…

Grazie ancora!

Se per questo anche il biondo, Sentenza e i suoi scagnozzi sono dentro ad una casa sventrata che può essere colpita da una cannonata da un momento all’altro, però bisogna tenere presente che la guerra è l’elemento predominante del film, insomma una vera relatà, quindi le cannonate non spaventano piu di tanto.
Anche se tuco è un rude fuorilegge non penso disdegnasse ogni tanto un bagnetto… o no?:smiley:

Poi ho scoperto per caso, una volta comprato il dvs cvc, ke alla versione ke mandano di solito su rete4 manca qualke scena…X esempio manca la scena in cui il brutto ke guida la carrozza con dentro il buono in fin di vita si ferma a chidere una cosa (nn ricordo bene, forse dove poteva trovare il convento dove c’era suo fratello) a della gente seduta davanti a un focolare in una cittadina di passaggio.:o Poi può darsi ke ce ne siano delle altre…:o

Rete4 si e’ decisa a passare giu la testa domenica scorsa peccato che sul satellite fosse criptato cosi come per qualche dollaro ancora e il buono il brutto e il cattivo… in chiaro invece per un pugno di dollari(chissa perche?:slight_smile: ) sapete se era una versione cut??