Il testimone deve tacere

Visto quest’oggi in Vhs Cinehollywood questo film del 1974 di Giuseppe Rosati.
Master abbastanza disturbato, puntinato e rigato, ma si lascia vedere.
Film angosciante, triste e claustrofobico, giustamente definito da civ facente parte del filone “Discesa agli inferi”.
Bravissimi gli attori di contorno ai 2 protagonisti Bekim Fehmiu e Rosanna Schiaffino: Luigi Pistilli (anche se solo per 5 SIGNORI MINUTI!), Elio Zamuto, Romolo Valli, Claudio Nicastro, un bravissimo, cinico e sorprendente Guido Leontini, un ottimo Aldo Giuffrè, Guido Alberti , Luciano Rossi.
Belle ritmate le musiche.
Serie e da far riflettere le tematiche: tanta denuncia sociale e molto amplificato il concetto dei personaggi “influenti” e degli ordini “dall’alto” e dalle alte sfere assolutamente da rispettare.
E del topolino-uomo onesto che rimane impigliato tristemente in tutti questi ingranaggi.
Bello.

Visto finalmente questo film e devo dire che a mio modesto parere è molto molto bello.Buona la regia di Rosati, bella la fotografia di Franco Villa, molto carine le musiche di De Masi.Cast davvero di tutto rispetto, molto bravo nella parte del medico il protagonista Bekim Fehmiu.La pellicola narra il dramma di un tranquillo ed onesto medico che suo malgrado si trova ad essere testimone scomodo di un incidente stradale che comporterà molte situazioni ingarbugliate…film di denuncia sociale che mostra l’angolo marcio delle istituzioni contro l’onestà del cittadino.Una produzione in pieno stile Daunia 70…da vedere :wink:

Ho identificato Barbara Betti, la cui immagine vedo assente dal database di Pollanet Squad, grazie a un controllo incrociato con Io Cristiana, studentessa degli scandali (1971) in cui è citata nel cast:

Mi accodo ai commenti qui sopra, il film è assai gradevole:fnf:

:rolleyes:

Ho identificato Barbara Betti, la cui immagine vedo assente dal database di Pollanet Squad, grazie a un controllo incrociato con Io Cristiana, studentessa degli scandali (1971) in cui è citata nel cast:

Mi accodo ai commenti qui sopra, il film è assai gradevole:fnf:

:rolleyes:

Doppiaggio:
Bekim Fehmiu: Sergio Graziani
Rosanna Schiaffino,Aldo Giuffrè, Romolo Valli, Elio Zamuto e Guido Leontini si doppiano da soli
Guido Alberti: Bruno Persa:
Luigi Pistilli: Daniele Tedeschi
Claudio Nicastro: Arturo Dominici
Daniele Vargas: Gianni Marzocchi
Andrea Scotti: Manlio De Angelis
Rosario Borelli: Luciano De Ambrosis
Corrado Annicelli: Sergio Fiorentini
Bruno Bertocci(non accreditato): Renato Mori

Passaggio televisivo su Rai Movie lunedì 16 alle 8:00.

Ancora inedito in dvd.

Era buono il master? integrale?

Integrale? Chissà. Me lo sono perso, ma vedendo dei fotogrammi in giro per il web mi pare una copia visivamente discreta. Certo migliore della vhs, ma niente di eccezionale.

Ogni film passa per la censura, come potrebbe essere altrimenti?
Se non si premura di reintegrare eventuali tagli nemmeno chi fa uscire un dvd,
come potrebbe farlo un canale televisivo???
Almeno metti i dati della durata della VHS per un raffronto…
Il film esce visibile a tutti solo dopo che (da Italia taglia)

La 3^ Sezione della Commissione di revisione Cinematografica, esaminato il film (…) stabilisce le seguenti modifiche: attenuare la scena della violenza carnale alla quindicenne, in modo che residuino i fotogrammi iniziali e quelli finali, sopprimendi tutto il resto.
La Commissione, visionate le modifiche, e trovatole conformi a quanto sopra indicato, esprime parere favorevole per la proiezione in pubblico senza limiti di età a patto che la produzione faccia pervenire lettera d’impegno con la quale dichiara di aver fatto eseguire le modifiche su tutte le copie in circolazione

Visibile sul canale youtube di Minerva in una copia che mi pare molto buona: https://www.youtube.com/watch?v=RfYZOOC8XXA

Bel film, ma molto pesante - certamente il finale.

Mi sembra molto simile a ‘No, Il Caso e Felicimente Risolto’ - tutti e due affrontano la tema di giustizia e legge, e come il sistema giudiziario puo fallire - anche se i fatti sembrano apparentemente chiaro. Meglio le recitazioni di ‘No, Il Caso…’ (un cast migliore in generale) e anche piu guardabile, ma ‘Il Testimone deve Tacere’ a il suo posto - dirrei anche importante quando e messo insieme a gli atri film di denuncia di quel periodo. (e uno dei pocchi che finisce veramente male…)

Interesante il canale YouTube! Ci sono varie film che erano inediti, per esempio ‘Solitudine’ di Polselli.

Il master di Rai Movie era molto buono. Purtroppo però hanno passato una scritta in sovrimpressione che ha “sporcato” il film.

grazie per la segnalazione, non conoscevo questo film, molto bello!
ho molto apprezzato il cast “dileiano” di contorno
volendo fare una critica, nella seconda parte poteva essere più stringente mentre si dilunga un po’ in vari rivoli non particolarmente utili, come ad es. quando va a chiedere consiglio al professore, ma va benissimo così

ottimo master. ma se ci fate caso ogni 5 minuti fa un difetto di scomposizione di immagine. questo anche una volta scaricato, convertito e messo su disco. per me inficia totalmente la visione
anche l’impero di ash , sempre sul loro canale, da un problema analogo