Il venditore di palloncini

Regìa di Mario Gariazzo, 1974

Con Renato Cestiè, James Whitmore, Marina Malfatti, Lee J.Cobb, Maurizio Arena, Adolfo Celi, Lina Volonghi, Sven Valsecchi, Cyril Cusack, Giacomo Furia, Giordano Albertoni, Silvano Tranquilli, Alfredo Adami, Gianni Agus, Umberto D’Orsi, Gabriella Andreini, Flora Carosello, Franco Pesce, Pupo De Luca, Carlo Romano, Giustino Durano, Luciano Bonanni, Tony Norton, Giuseppe Marrocco, Pietro Zardini, Spartaco Battisti, Anna Di Leo, Cesare Di Vito, Franca Scagnetti, Sandra Mantegna, Vittorio Fanfoni, Lorenzo Piani, Simone Santo, Andrea Scotti, Dario Pino, Fulvio Pellegrino, Paola Nelli


Film culto per me, ricordo di averlo visto già iniziato da bambino (su Odeon, al 99%) e di essermi molto emozionato. Funziona ottimamente anche oggi, regìa pulita, cast grandioso e la bella musica di Stelvio Cipriani. Ricattatorio? E perché, Titanic o Forrest Gump allora cos’erano?

Trasmesso ieri l’altro da Rete4 in pieno pomeriggio, finalmente l’ho registrato.
Vhs Kineo Video e CineHollywood. Nisba Dvd, per ora.

Data la presenza di Renato Cestiè mi aspetto quantomeno un lacrima movie…
Perchè parli di film ricattatorio? E Forrest Gump e Titanic perchè lo sono?

ma non esisteva un topic per questo capolavoro??
mi permetto di segnalare una recensione di un forumista di rispetto che lo ama molto
http://www.pagine70.com/vmnews/wmview.php?ArtID=638

Marco impiega 10’’ della tua vita a leggere la trama su un qualsiasi dizionario/sito web ed avrai la risposta alla prima domanda… sulla seconda, immagino sia retorica :gelato:

Stranamente, no…stupivomici :swat:

Se ne parlava parecchio qui http://www.gentedirispetto.com/forum/showthread.php?t=2995&highlight=film+piangere , ma effettivamente un topic apposito non c’era.
Film che devo ancora vedere :oops:

Mi ero ripromesso di vederlo e dopo il post di Renee di oggi,stasera l’ho fatto.All’ingresso della madre nella biblioteca…non ce l’ho fatta…a rimanere impassibile.

Ma quanti suicidi ha provocato 'sto film? Ammazza che allegria…
Certo che in una serata balorda alcolica tra amici penso che potrebbe far ridere ininterrottamente dall’inizio alla fine…:rolleyes:

il film è pure carino,però non si vede l’ora che Cestiè tiri le cuoia

Il film non è così male, di tutta la serie di Cestiè sul bambino sfigato questo mi sembra il migliore.

Da bambino ho avuto incubi per anni ripensando alla musichetta del Maestro Cipriani…
Nessun film riesce a farmi piangere come questo. Sempre. Incredibile…

del film circolano vari master in italiano e tutti di formati e durate diverse, da 88 minuti a 100.

Ferma restante la vergognosa assenza di questo grande film in dvd, ecco che esce per la mia gioia la colonna sonora di Stelvio Cipriani su cd:

http://www.bloodbuster.com/index.php?idlingua=1&pageid=dettagli2&idprodotto=8690

Stanotte passa su Rai 1:

01:35 - FILM Il venditore di palloncini

Segnalo una super versione circolante attualmente su Youtube

//youtu.be/tiy0Zkzl0C8