Into The Sun

Che cosa non mi hai fatto venire in mente parlando di Van Damme e Seagal…

In Videoteca io e La Belva siamo stati coinvolti dalla descrizione di questo film recante i commenti a dir poco esaltati ed esaltanti: “Solo un uomo può sconfiggere la Yakuza”, “Un Steven Seagal più in forma che mai in uno dei più bei film d’azione” , “Seagal Inarrestabile e Potentissimo”…
Qualcuno lo ha visto?
Io lo devo noleggiare a breve. Mi hanno sempre divertito i film di Seagal pur dandoti ragione che come attore non è un fenomeno.

Ma Spacca il culo di brutto!!!

Lascia perdere Bmw…ti annoieresti a morte, si spara e si mena poco, discreto (ma sono clemente) inizio, il resto è una schifezza, Seagal più brocco che mai e regia clippara di un certo Ming (!?), che col suo nome esprime l’esclamazione di stizza dello spettatore a fine visione.
Buttati piuttosto sul più decoroso Belly of the beast, non sarà Nico, però Seagal si riscatta un pò lì…

Ricomincerò a guardare roba di Seagal solo se si decide a calare panza e doppio mento,ovvero circa 20 chili di lardo:a quel punto,riacquisterà credibilità come “spaccaculi” cinematografico…

Uno dei migliori film d’azione di Seagal.
Ottimo,soprattutto le scene ambientate nella palestra.

Omonimo di un altro film con il mito Anthony Michael Hall e Michael Parè,passato più volte negli anni novanta su Italia 1.