Io Cristiana studentessa degli scandali - SergioBergonzelli, 1971

Con Malisa Longo, Glenn Saxson, Rossano, Antonella Murgia

Dramma erotico pseudo-serio, insomma à la Bergonzelli. Circola su youtube in una copia inguardabile, ignoro altre edizioni.

Tra gli attori c’è tale Rossano, che era in realtà un cantante e che - leggo - morì suicida a 30 anni nel 1976.

Bergonzelli forever! Tra i collezionisti circola una discreta registrazione da Odeon Tv, purtroppo più breve di oltre 6 minuti rispetto alla durata della copia-censura.

la versione caricata su YT è appunto una (quella?) registrazione di Odeon. Si vede da schifo però su YT, probabile copia della copia e/o comprimendola/digitalizzandola il risultato è sta ciofeca sfuocatissima…

Già il logo Odeon era uno dei più disturbanti se paragonato con il vecchio Rai. Comunque il film lo vidi su Telemare consociata Odeon negli anni 80 e non era cosi pessimo come la copia su YT basta vedere come il logo è tagliato. Come film non era tanto male lo avevo inserito nell’elenco dei film ispirati al 68 e alla contestatzione.

Io ho retto 20 minuti, per la qualità video inaccettabile, ma credo non solo per quella :smiley:

Io invece annovero i film di Bergonzelli tra i maggiori piaceri della mia vita di cinefilo-bis. Uno dei motivi per cui ancora oggi, per quanto mi riguarda, vale la pena di vivere (in àmbito cinefilo-bis, s’intende).

1 Mi Piace

Bergonzelli è un regista un pò dimenticato ma è stato un serio professionista fino agli anni sessanta. Bellissimo è M.M.M. 83 che è il mio preferito ma avendo spaziato tutti i generi ha prodotto e intrepretato film senz’altro validi anche se la critica è stata con lui non molto indulgente.

1 Mi Piace

Brafo Raf. M.M.M. 83 è un bellissimo spy, uno dei film più appassionanti del filone spionistico all’italiana. Bergonzelli era un regista generoso, credeva in quello che faceva, anche durante la sua fase più bassa, quella porno/erotica. Ci sono delle assonanze con Ed Wood: entrambi cineasti per molti aspetti mediocri (Ed Wood senz’altro peggiore), ma entrambi “anime candide” che non si rendevano conto degli evidenti limiti dei loro film, e che erano convinti di aver realizzato opere di valore. Quest’aspetto mi ha sempre affascinato.

Ultima cosa: l’ignobile aneddoto raccontato da Pupo De Luca su Bergonzelli nell’intervista a “Cine 70” è senz’altro falso. Bergon, secondo tutte le testimonianze, era un uomo per bene e anche morigerato (ex seminarista, oltretutto), e non avrebbe mai osato chiedere, di punto in bianco e in quei termini volgari, quella cosa a Erika Blanc…

1 Mi Piace

Resta allora da chiedersi perché il defunto De Luca avrebbe dovuto inventarsi quell’aneddoto…
P.S. Anche Moana Pozzi ha studiato dalle suore, e la cosa mica le ha creato inibizioni. Anzi…

Per il piacere di raccontare episodi divertenti e il gusto di stupire l’interlocutore.
Le fonti orali vanno sempre recepite con beneficio d’inventario. Sempre.

Grazie si esatto era il 1987. L’ho trovato su YT dovrebbe essere da VHS e mi sembra integrale

La conversazione su “Tentazione” presegue qui:
http://www.gentedirispetto.com/forum/showthread.php?32735-Tentazione-(S-Bergonzelli-1993)

La mia copia da Odeon Tv dura 83’01’’
immagino sia la stessa che hai tu Andrea, non mi pare sia mai stata editata in home video.
Dove si può reperire la durata esatta della pellicola uscita nelle sale?

](https://postimages.org/)[/IMG]


Sicuro da vhs?
Ora vado a cercare anche io ma a memoria non mi sembra abbia avuto una uscita in home video.

TENTAZIONE è uscito in vhs per la General Video, che ha la versione integrale (82’24").

Invece a mia conoscenza di IO CRISTIANA STUDENTESSA DEGLI SCANDALI circola solo la registrazione da Odeon Tv, che dura appunto 83 minuti.