Jessabelle - Oscure presenze (Kevin Greutert, 2014)

Imdb

Visto ieri sera nel dvd M2, è un horror prodotto dai “maghi” targati Lionsgate che non porta nulla di nuovo al panorama del genere,
ma tutto sommato si lascia guardare persino con una certa dose d’interesse.
C’’ di tutto, si passa dalle vhs alla Ring al vodoo di Il serpente e l’arcobaleno, anche se la struttura
è quella della ghost story.
Jessabelle è una ragazza che ha un incidente, e per riprendersi va a passar la convalescenza nella casa di famiglia
in mezzo alle paludi…
L’attrice che interpreta Jessabelle, l’australiana Sarah Snook, qui ha a mio parere troppi sguardi da imbecille, ma tant’è…
Guardatelo giusto per passarvi un’ora e mezza abbastanza piacevolmente…

http://www.imdb.com/title/tt2300975/?ref_=nm_flmg_edt_2

Horror abbastanza innocuo, diretto da uno dei registi della saga di SAW ma con uno stile decisamente diverso.
Questa storia che mescola il voodoo con la casa infestata è raccontata infatti con uno stile decisamente pacato.
Nulla di particolarmente originale ma è un film dignitoso, che si segue tranquillamente fino allo spiegone del twist finale (non così imprevedibile ma nemmeno troppo telefonato).
Attori abbastanza anonimi, location utilizzate bene, spaventi pochini, sangue non pervenuto, montaggio con alcuni errori assurdi (ed è pazzesco che il regista venga dal montaggio e abbia montato questo film) ma alla fine va bene così, è un film senza pretese ma accettabile.

L’ho visto su Sky, non so se sia uscito in blu ray da noi.