Jurassic Park III (J. Johnston, 2001)

http://www.imdb.it/title/tt0163025/

L’ho visto l’altra sera e devo dire che è il capitolo della trilogia che mi è piaciuto di più.
Ok, il primo è importantissimo, fondamentale per la sua importanza storica e tutto quello che volete ma non è minimamente divertente come questo terzo episodio, almeno per i miei gusti.
Qui il ritmo è sempre altissimo, i dinosauri sono bellissimi e le scenografie sono le più belle della trilogia.
Mi è piaciuto un sacco, ero proprio gasato alla fine del film (che ha anche il pregio di durare un’ora e mezza e non oltre due ore come i capitoli precedenti).
Se vi piacciono creature animatroniche, mostroni cattivi e volete vedere un film che non annoia guardate questo JP3 perché è davvero clamoroso. Non capisco come lo si possa trattare con sufficienza, è uno spasso dall’inizio alla fine e ha pure un cast notevole.

Molto belli anche gli extra dell’ottimo blu ray. Promosso a pieni voti!

Mah, al prossimo passaggio televisivo un’altra occasione gliela concederò. Il film l’ho visto una volta sola anni fa e allora mi sembrò davvero poca cosa. Il cast è ottimo come negli altri film ma ricordo una regia piatta fatta di scene senza suspense, una su tutte la prima comparsa del t-rex che, per quanto non vada pazzo per i primi due episodi (anzi il secondo non mi piace proprio), non ne sfiora neanche l’intensità.

Molto velleitario anche il tentativo di spodestare il re dei dinosauri con un anonimo spinosauro, gravissimo delitto di lesa maestà per tutti gli ex ragazzini.

D’accordo sulla durata più digeribile, a Spielberg piacciono i polpettoni si sa.

A me invece la scelta di far diventare protagonista lo spinosauro ai danni del T-Rex è piaciuta un sacco anche perché non me l’aspettavo. Quando i due combattono all’inizio pensavo: vabbeh, adesso il T-Rex splatterà questo tamarrosauro e invece con mia grande sorpresa ha vinto lui e poi è stato uno dei grandi protagonisti del film.

Poi ci sono un sacco di altri dinosauri, tipo quelli volanti (come cavolo si chiamano?) che spadroneggiano in quella scena bellissima piena di nebbia in quella location grandiosa con la mega gabbia.

Boh, io mi sono divertito come un matto, davvero, il ritmo non è mai calato e mi ha coinvolto dall’inizio alla fine.
Ti consiglio davvero di rivederlo (o di prendere il cofano, costa davvero poco su amazon) perché secondo me questo film non merita l’anonimato al quale sembra destinato.
E gli effetti meccanici sono straordinariamente belli!

A me piacque tantissimo, non ho mai digerito invece i precedenti episodi (a parte la prima mezz’ora del primo Jurassic Park). Durata non eccessiva, ritmo sempre alto, scorrevole, molto piacevole. Non lo vedo dal 2003 ma all’epoca fu l’unico film della trilogia che mi lasciò pienamente soddisfatto.