La Casa 4 - Witchcraft [Fabrizio Laurenti - 1988]

Regia: Fabrizio Laurenti

Cast: David Hasselhoff,Linda Blair,Catherine Hickland,Annie Ross,Hildegard Knef,Leslie Cumming

All’epoca della caccia alle streghe,una donna incinta e braccata da un gruppo di giustizieri si rifugia in una grande casa deserta e precipita da una finestra del piano superiore.Ma era un incubo di Jane Brooks,incinta.Gary scatta fotografie per un libro che la fidanzata sta scrivendo su leggende e luoghi misteriosi: oggetto delle foto è un vecchio hotel abbandonato,proprio quello del sogno di Jane.Ma c’è di più: il papà e la mamma di Jane hanno comperato proprio quell’albergo come investimento e ci vanno tutti,Jane compresa.Il marinaio che porta la famiglia sull’isola dove si trova l’albergo viene misteriosamente ucciso e tutti – Jane e Gary compresi – rimangono bloccati mentre cala la notte.

Horror caruccio dalla realizzazione palesemente limitata da un budget risicato,ma che ha comunque al suo interno almeno un paio di scene di morte ben riuscite,su tuttequella della madre alla quale viene cucita la bocca e che poi viene appesa nel camino che viene acceso dai parenti,bruciandola.

Dvd Medusa (con menù inusualmente “muto”) sufficiente sul profilo audio/video anche se mi è sorto un dubbio.Premetto che ho visto oggi il film per la prima volta,però mi è saltato all’occhio il fatto che in alcune inquadrature c’è “l’effetto testa tagliata” nella parte superiore del quadro,dunque è probabile che il film non sia presentato nel suo formato corretto?
Cercando in rete ho trovato questo confronto fra il dvd uk e il dvd usa http://qqq.movie-censorship.com/report.php?ID=4794316 .Ovviamente il dvd Medusa presenta il film esattamente com’è nel dvd Usa.

Delle Case apocrife prodotte dal buon Massacesi, è quello che più mi ha convinto, vuoi per un cast di maggior "“peso” , vuoi per l’ambientazione e l’atmosfera e per un paio di momenti splatter niente male.

L’ho trovato abbastanza sopravvalutato rispetto alla sua piccola fama. Se è vero che alcune sequenze di morte non sono male, il film è spesso ridicolo e incongruente, con dialoghi disarmanti e una recitazione davvero al limite di guardia, resa ancora più pietosa dal tremendo doppiaggio italiano.
Dopo una prima parte piuttosta tediosa, il film si ravviva e alla fine diverte, anche se la povertà di certi effetti visivi ( la luce della strega su tutti) è difficilmente digeribile. E il finale è sbrigativo e buttato via.

E’ ovvio che va contestualizzato e per questo non è più di tanto criticabile.
Bella la fotografia.
Carina Leslie Cumming, purtroppo vista solo qui e in Killing birds

ho visto questo film millemila anni fa e non mi ricordo praticamente niente, se non una scena indimenticabile (e spero di aver azzeccato il film giusto): una tizia con delle pere incredibili che fa l’amore con uno, che poi si rivela un mostro, col volto sfigurato, e tipo lei muore pure…può essere? :confused:
Se si, mi dite il nome della proprietaria di quel ben di Dio?

si ricordi abbastanza bene anche se la tizia non muore, la proprietaria di quel ben di dio è Leslie Cumming…eh si un petto come quello si fa fatica a scordarlo

riguardo il formato io ho personalmente trovato corretto il formato in open matte che è quello trasmesso su sky, del quale conservo una copia su vhs

Si in effetti è strano dato che gli altri due film editi da Medusa (la casa 3 e 5) sono in 1.33:1

Durata esatta 1h32m58s

in arrivo dalla Germania(X-Rated) due edizioni limitate con audio italiano

Ci sono extra?

Ovviamente no, ci mancherebbe. Soltanto extra fotografici da quello che si legge in giro.
L’edizione dovrebbe essere limitata a 500 copie.

Grazie per la risposta.
Ma una bella intervista carriera a Laurenti, cartacea o su dvd, è mai stata fatta? Ricordo alcune sue dichiarazioni sparse pubblicate nello speciale nocturno su Joe D’amato, ma non ho memoria di una intervista intera.

Io ricordo l’intervista su Spaghetti Nightmares, non certo completa ed esaustiva, però.

Giusto, è vero, ho anche io il libro. Va detto che mi pare sia datata 1994, quindi sarebbe interessante avere un aggiornamento.
Ma il primo film ( che poi credo essee un medio) di Laurenti, The Immigrant, si trova?

Laurenti è su Facebook, ricordo che gli feci una domanda su un’altro film che ha diretto, sinceramente mi pare un pò restio a parlare di questi film.

sul formato si sa qualcosa con certezza? mi è parso di leggere 1.77:1 (come per il dvd Medusa), speravo in un bel 1.33:1…

Pare sia in widescreen.

Bellissimo questo film…soprattutto la colonna sonora finale.qualcuno sa il titolo e chi la canta?sono anni che la cerco in versione integrale…ma nulla!:frowning:

Uscita una nuova edizione blu-ray targata 88 Films col formato 1:66.1 che renderebbe giustizia a questa pellicola; in precedenza c’era stata la “double feature” (La Casa 3/La Casa 4) della Shout Factory.
http://www.dvdbeaver.com/film9/blu-ray_review_126/witchcraft_blu-ray.htm

Purtroppo l’audio italiano è assente!!!
:smt091:smt092:smt076:smt013:smt013:smt013

Boh figurati, all’estero è conosciuto per il cast anglosassone indi se ne fottono che fosse un film italiano… inizialmente avrebbe dovuto dirigerlo Claudio Lattanzi, poi Massaccesi si rivolse a Luigi Cozzi perché era un regista più collaudato per varie ragioni e con Hasseloff che faceva la primadonna non poteva affidarsi a uno con un solo film sul curriculum e per giunta sconosciuto. Il resto è cosa nota, Cozzi alla fine rinunciò e Laurenti fu quindi un ripiego (forse per questo del film non parla volentieri). Il film in sé rivisto a distanza di anni lo trovo noiosetto, il taglio era quello delle robe d’oltreoceano in voga nella seconda metà degli anni 80 come Spiritika e Night Of The Demons. Qualche effettaccio non male, nulla di memorabile.

1 Mi Piace