La città dell'ultima paura (1975, Carlo Ausino)

Premetto che ho controllato se qualcuno avesse già aperto questo topic e non mi risulta.
Questo misterioso (almeno personalmente) post-atomic movie Torineggiante di Carlo Ausino dovrebbe essere la sua opera prima. Ora, essendo un appassionato di post-atomico, non potrei non vederlo.
Ho sentito parecchie voci di corridoio su questo film. Lo stesso Ausino se non erro disse di aver perso la copia originale (??) ma non metto la mano sul fuoco… La mia è stata una googolata qui e là.
Sono sicuro che voi, amici del forum, ne sappiate molto più di me…
Qualcuno ne ha una copia? È di facile reperibilità?
Many thanksssss

Da quel che ne so rimane ancora un oggetto misterioso. Certo che sarei curioso vederlo anche solo per il fatto di vedere Cannarsa in un film non poliziesco :smiley:

Dicono che uscirà per Golem a marzo 2019.

Una buona notizia grazie :smiley: è un eccellente e valido film che ha una particolarità venne girato a colori e in bianco e nero. Per me è un acquisto senz’altro obbligato. Di questo valido regista controcorrente che ricordo autore di un cultmovie come Torino violenta spererei che per puro miracolo esca anche Nebuneff film scomparso, e mai uscito regolarmente per motivi se ben ricordo legali, che solo pochissimi hanno potuto vedere.

Anni fa, interpellato privatamente su Nebuneff, Ausino disse che il film era lì lì per uscire un dvd
Questione di un mese o due. Stranissimo che esca la città dell’ultima paura, per golem poi…solitamente i film che escono per questa e le etichette sorelle, girano già nel sottobosco dei collezionisti, che pubblichino un film così raro e introvabile mi sembra quasi impossibile
Spero vivamente di essere smentito, ma ho paura che capiterò come con Un brivido sulla pelle che era un omonimo di quello di Amasi Damiani

Scommettiamo che non esce?
Solitamente i dvd targati Golem hanno sempre avuto una uscita all’estero prima. Non mi risulta che il film di Ausino abbia avuto edizioni all’infuori del mercato italiano ma tutto è possibile.
Forse qualcuno ha recuperato il 35mm e ha contattato (o è stato contattato) dalla Golem.
Ho conosciuto Ausino in un paio di festival, una persona splendida e umilissima.

Credo che il ritrovamento di una simile pellicola si sarebbe venuto a sapere. Così come in questi anni sono stati ritrovati tantissimi film italiani da Un brivido sulla pelle a Trittico a Mania di Polselli a molti altri, che girano senza problemi però non sono stati editati in dvd
Che mi esca un film così, dal nulla e subito in dvd per una label non proprio di primo livello come la golem, la vedo davvero ardua
L’unica speranza sarebbe che Ausino avesse una sua copia del film e magari per amicizia personale, si fosse accordato proprio con la golem e non con un’etichette più blasonata
Fantascienza anche in questo caso come il film?
Credo proprio di si, ma è anche vero che in italia sono morte quasi tutte le label e un film come questo non so proprio al giorno d’oggi chi potrebbe pubblicarlo

A Stracult fecero vedere qualche scena del film quando intervistarono Ausino.

La leggenda vuole che Gianni Agnelli, dopo aver voluto assistere a una proiezione di TORINO VIOLENTA, si fosse complimentato personalmente con Ausino. Leggenda metropolitana, secondo me.


Fonte?

Lo scrivono nel gruppo “Cinema e cinema by Claudio Pofi” su facebook. Come data danno il 29 marzo prossimo. De ppù, nin zo come diceva Martufello.

Anni fa incontrammo il buon Ausino a Cattolica e gli chiedemmo questa cosa in dieci/dodici. Lui disse che sapeva solo che l’avvocato si era fatto proiettare il film diverse volte (per prendere sonno, secondo me) nella sua saletta privata. Nessun cenno su eventuali complimenti.

Mai visto, lo ricordo come il primo della lista del filone post-atomico nel compianto “Mondi Incredibili” di Bruschini & Tentori.

un davinottiano scrisse di averlo intercettato spesso nei palinsesti delle tv regionali dei primi anni 80. la notizia dell’uscita in dvd ha nel frattempo trovato conferma?

come volevasi dimostrare. nebbia delle più fitte. il mal di Golem imperversa.

Pare sia in mano ad un giornalista e a un collezionista torinese
Al pari di Nebuneff e Killer’s Playlist, ma questo fu anche proiettato al cinema

Ma circola fuori da loro, oppure solo loro due hanno una copia? Mi piacerebbe vedere qualche screenshot di questo raro film, tipo Omega Man senza un budget da quello che ho capito.

So solo che si tratta di persone diverse. Noto giornalista cinematografico torinese e noto collezionista torinese. Dicono…
Se poi i 3 film li abbiano anche altri è possibile, no so cosa che ha in casa la gente :slight_smile:

novità a riguardo?

1 Mi Piace

Sarebbe bello, un grande omaggio per Ausino ma ne dubito

1 Mi Piace

Chi si vede, bentornato!

1 Mi Piace

grazie!
possibile non se ne trovino neanche eventuali edizioni estere?