La famiglia Mezil è geniale! E Cronenberg copia!

Mi sto vedendo la serie completa della famiglia mezil, scovabile sul mulo. E’ geniale!

Guardatevi anche solo la prima puntata! Penso che siano i primi a concepire l’olografia, concetto che per quel che ne so solo molti molti anni dopo è diventato luogo comune in molta fiction di fantascienza!

E poi in una scena un televisore viene fatto teletrasportare da un posto all’altro e siccome c’è anche una mosca diventa una mosca gigante con un televisore in pancia!
Se è vero che il racconto originale da cui è tratto La mosca è del '59, è difficilmente probabile invece che in ungheria nel ‘68 fosse arrivato, anche visto e considerato che il racconto è stato pubblicato su playboy!
E’ molto più probabile invece che Cronenberg abbia visto il cartone animato e trovando l’idea molto “cinematografica” abbia voluto farci un bel film! Certe soluzioni sono dannatamente simili!
Grandi Mezil!

Con me sfondi una porta aperta,Miguelito:li davano alla tele quand’ero piccino,e non ne ho perso una puntata. :slight_smile:

Dei Mezil ricordo meglio la siglia (“Senti senti che famiglia”), era suddiviso in più di una serie, nell’utlima il ragazzo era protagonista assoluto, accompagnato dal suo cane.
Riguardo a Cronenberg, “La mosca” non è soltanto tratto da un racconto, ma da una trilogia di film “L’esperimento del Dottor K”, “la vendetta del Dottor K” e “La maledizione della mosca”, alcune analogie con questi film, si possono notare anche nell’ultimo episodio (o uno degli ultimi) di “Koseidon”, al posto della mosca un lucertolone.

Il cartone lo vedevo a palla da piccolo. Avrei proprio voglia di rivederlo. Aladar era stilosissimo. :slight_smile: