La Maldicion de la Llorona (R Baledon 1963)

//youtu.be/H04BSygk90w

Se c’è una cosa per la quale io mi sono sempre battuto in ogni dove, sui forum, in conversazioni private ecc, scornandomi con registi, pennivendoli, scribacchini e chi più ne ha più ne metta a partire dai miei gloriosi battibecchi con Pulici sul forum di nocturno, è che il cinema e l’arte in generale, sono soggettivi. E che scriverne libri o riviste è un po’ rubare i soldi a chi ti legge, perchè paga per delle opinioni e nulla di più
Ma una cosa è assolutamente oggettiva: La Maldicion de la Llorona di rafael Baledon è Il film horror messicano. E credo che chiunque conosca un minimo la storia del cinema horror non potrà che confermare questa verità

Trattasi di un gotico assolutamente debitore al cinema horror italiano, ovviamente Freda e Bava, all’inizio del film viene addirittura riproposta la scena della Steele con i cani di La maschera del Demonio, con Rita Macedo/strega con gli alani al guinzaglio
Non solo un omaggio dunque.
Il film come il capolavoro di Bava è di carattere stregonesco con sepolcri, apparizioni, fantasmi, tutto un apparato gotico e macabro estremamente evocativo
Vi sono delle sequenze oniriche con pellicole in negativo in cui vengono riprese anche scene salienti da altri horror del regista

Il film è importantissimo per la cinematografia fantastica messicana e influenzerà e darà le direttive a tutti i gotici a venire che si faranno in quel Paese negli anni 60. E’ un film imprescindibile per immaginario, ricchezza di messa in scena, rompe schemi fino ad allora tabu nel cinema Mmessicano, legato ancora al cinema horror della Universal che sussurrava l’horror più che mostrarlo
Se il Messico diventerà la grande fucina in cui verranno sfornati pupazzoni per film horror a basso costo anche americani, è anche grazie a questo film che per primo rompe gli equilibri di ciò che diventa lecito mostrare.

Esiste il dvd mi pare casanegra con sottotitoli inglesi e anche un interessantissimo audio commentary
Per chi ha problemi si trovano sottotitoli italiani (anche del commento audio)