La maledizione

Appena uscito per la Storm questo horror di Roy Ward Baker targato Amicus. Prezzo di vendita 14,90 e formato anamorfico (almeno stando ai dati riportati sulla fascetta). Quantoprima sarà mio, ho una venerazione per questo gotico che da piccino mi mise addosso una strizza niente male (passò un pomeriggio su Italia 1 - Telecapri). Peccato non sia facile reperire il racconto di David Case da cui è tratto; dubito l’abbiamo tradotto in Italiano, nel Belpaese di questo autore hanno pubblicato qualche raccontino e un romanzo breve (direttamente in edizione tascabile per la Newton & Compton). Cast sontuoso: Peter Cushing, Herbert Lom, Patrick Magee…

Ottimo film,resuscitato l’anno scorso dal canale satellitare Fantasy.
DI buona fattura,ottima atmosfera,cast e finale.

Ragazzi, c’è un problema: ho acquistato il dvd, ma è difettoso!
se inserito nel lettore non parte proprio… allora che ho fatto?
l’ho aperto col pc e ne ho visto il contenuto: beh, all’interno non vi sono i files formato dvd (vob, bup, ifo…) ma un file .dat di 3,96 gb!
NON COMPRATELO DUNQUE.

Hem, io sono un totale ignorante per tutto ciò che concerne il digitale (e non solo). Cosa vuol dire? :confused::oops:

vuol dire che non è un dvd, ma non si sa neppure cosa è…è inutilizzabile insomma.

Immagino sia opportuno contattare quelli della Storm e segnalare l’accaduto. Dovranno ristamparlo su un supporto idoneo e sostituire le copie difettose possedute dagli acquirenti.

Ah beh, è il minimo, adesso provo a vedere se trovo un contatto con la Storm, altrimenti torno dal negoziante che me l’ha venduto.

La maledizione ha colpito:D

Pare che le copie corrette siano già in fase di sostituzione (notizia da fonte non ufficiale).

Bene!
Chissà se hanno utilizzato il doppiaggio in italiano originale, qualcuno ha per caso già preso il DVD?

Grazie

Confermo, ho portato la mia dal negoziante e sono in attesa di sostituzione (credo andrà a finire dopo agosto).

Ottimo film.
Scusa, ma Mitraglio è il nome o il cognome?

Il nome, direi (fa rima con caraglio, che in Brasiliano vuol dire appunto :gizz: ).
Tornando al film, rammento con nostalgia quando con l’ex-forumista A.N. dissertavamo sull’incredibile finale con il protagonista che dissotterra lo scheletro di Fangriffen e lo spatascia in preda all’ira. Il raccontino ispiratore era ospitato nella raccolta Fangriffen and other stories, purtroppo inedita da noi.

L’altro ieri stavo facendo un giro nel negozio MediaWorld delle Gru di Torino quando su uno scaffale vedo La maledizione in offerta a 9,90 euro. Grazie agli amici di Rispetto sapevo dei problemi di questo DVD, per cui ho chiesto agli addetti al reparto film se si trattasse della nuova stampa, poiché la prima edizione non si vedeva per niente. I due, un uomo e una donna sul genere “voglia de lavorà saltame addosso”, stupiti della mia domanda, hanno risposto in coro con il tipico accento truzzo torinese: “E’tuttookkey, tuttookkey, nessun problema” (per i non torinesi era il modo di parlare di Minkia Sabbri all’inizio della sua carriera).
Ingenuamente mi sono fidato e infatti a casa non si vedeva una mazza. Quindi ieri sono dovuto tornare al negozio per farmi sostituire il film con un altro titolo. Di nuovo sembrava volessi rubare, sguardi torvi, nessuna fiducia nella parola del cliente (“Sicuro che non funziona…?”), scortesia diffusa.
Morale della favola: NON comprate il DVD della Maledizione al MW delle Gru e se possibile evitate di fare acquisti in quel negozio

L’altro ieri stavo facendo un giro nel negozio MediaWorld delle Gru di Torino quando su uno scaffale vedo La maledizione in offerta a 9,90 euro. Grazie agli amici di Rispetto sapevo dei problemi di questo DVD, per cui ho chiesto agli addetti al reparto film se si trattasse della nuova stampa, poiché la prima edizione non si vedeva per niente. I due, un uomo e una donna sul genere “voglia de lavorà saltame addosso”, stupiti della mia domanda, hanno risposto in coro con il tipico accento truzzo torinese: “E’tuttookkey, tuttookkey, nessun problema” (per i non torinesi era il modo di parlare di Minkia Sabbri all’inizio della sua carriera).
Ingenuamente mi sono fidato e infatti a casa non si vedeva una mazza. Quindi ieri sono dovuto tornare al negozio per farmi sostituire il film con un altro titolo. Di nuovo sembrava volessi rubare, sguardi torvi, nessuna fiducia nella parola del cliente (“Sicuro che non funziona…?”), scortesia diffusa.
Morale della favola: NON comprate il DVD della Maledizione al MW delle Gru e se possibile evitate di fare acquisti in quel negozio

visto ieri nel dvd DNA (credo appunto Millennium Storm) questo bellissimo gotico Amicus di Baker, regista che adoro.
il master, anamorfico, ha una qualità più che accettabile… si avverte una lievissima scattosità durante i movimenti di macchina… ma niente di estremo.
è piuttosto una leggerissima vibrazione, ma non mi ha dato fastidio durante la visione perché appunto è davvero lievissima.
(niente a che vedere con certe conversioni ntsc>pal devastanti per gli occhi).

bellisismo film, con il sempre grandioso Cushing che appare dopo oltre 40 minuti.

Scusate ma c’è un modo per riconoscere quale delle due edizioni è “fallata”? Io presi il dvd diverso tempo fa ma purtroppo non l’ho mai scartato, quindi non so se è l’edizione inservibile o quella successiva. Se può servire vi dico che sulla copertina del mio dvd sono presenti i tre loghi della Millennium Storm, Dna e Jubal…

anche sulla mia.
io cmq dei problemi precedenti di questo film non ne sapevo nulla… ho preso il disco da thrauma giusto perché era disponibile in negozio e avevo in partenza un pacco.
ho avuto fortuna insomma, se avessi conosciuto i precedenti dell’edizione probabilmente non l’avrei presa.

A questo punto provo ad aprirlo e a controllare, tanto se dovesse trattarsi di quello fallato ormai non ci posso far più nulla :frowning:

EDIT: controllato… pericolo scampato per fortuna, l’edizione è quella giusta :smiley:

comunque se qualcuno di quelli che hanno avuto fra le mani la vecchia versione fallata potesse controllare eventuali differenze tra le due tirature non sarebbe male per chi avesse intenzione di comprare il disco, dato che qualche copia dell’edizione fallata potrebbe ancora essere in giro.

L’edizione fallata era fallata sul serio, aveva - come ho scritto prima - ma evidentemente nessuno legge :D, al suo interno un file con formato strano, il dvd proprio non partiva. Ergo, era da buttare nel cesso.

Autoquotandomi: