La Moglie in bianco...l'amante al pepe

Oggi 13/8/2006 Rete4 ore 23 La moglie in bianco… l’amante al pepe (Italia/Spagna, 1980)

di Michele Massimo Tarantini - con Lino Banfi, Pamela Prati:cool: :cool: :cool: :cool: :cool: , Marisa Porcel, Susan Scott, Mario Carotenuto:cool: , Vittorio Caprioli:cool:

Hehehe, in questo film Lino banfeggiava con particolare aplomb. Lo ricordo con piacere questo film, è uscito in DVD o sbaglio?

si. Per la solita Federal. La Prati non mi piace molto ma nella famosa scena della ciclette ruleggia di brutto eccome

il dvd Federal è ottimo, a differenza del master tv che è ottenuto da una pellicola positiva che presenta cadute di fotogramma e forzature nella perforazione.

Banfi in questo film si sdoppia e canta anche una canzoncina cult per i titoli di testa e di coda sicuramente tra le sue migliori

Lo sto guardando proprio ora…divertente, anche se il master video è qualcosa di tremendamente osceno!
Carina la canzoncina iniziale e lo…sdoppiamento Banfesco:D :smiley:

Pamela Prati Spacca d brutto in questo film!
Un Paio di scene con lei sono altamente eroticamente irresistibili!
Pamy lo sai che ti amo!:smiley:

Nemmeno io trovo la Prati particolarmente intrigante, forse troppo acerba e priva delle necessarie curve, ed anche la Scott seppur bellissima, con quella permanente perde punti. Sempre fantastico il Lino nazionale che da il meglio di sè quando scopre che il figlio è “recchione” :D. Meglio cmq il primo tempo, nel secondo c’è un po’ di casino e la commedia si fa chiassosa.

Questa sera, ore 23:40, Rete 4

io che il film lo vedevo da ragzzino posso dirvi che mi sono fatte della fantasie tremende su pamela prati , ed secondo me tuttora ci farei un pensierino.

mio figlio non e richione zam zam.

è ricchione, non è ricchione, così così…:smiley:

Splendida commedia farsesca, una delle migliori di Banfi…anche io trovo migliore la prima parte, dove Banfi interpreta due personaggi

la ballata di cosimo sarebbe ideale per un amico mio.

che bel mestiere fare il puttaniere la la la la la…il puttaniere.

Visto ieri sera nella VHS 3B Magnum…sicuramente una delle commedie migliori, grande ritmo, ultra-pecoreccia e ultra-volgare (i riferimenti all’omosessualità sono pesantissimi), bella la Prati, molto più di adesso, ed è anche abbastanza brava.

Ma la vera dominatrix del film è Susan Scott, grande prova di attrice (forse la migliore dopo Banfi). Finalone Tarantiniano delirante con voci e urli che si sopvrappongono nella migliore delle tradizioni. Attenzione c’è anche Ria De Simone! Una delle mie preferite…mancava solo Vitali per avere un cast stellare, comunque un bell 8

La moglie è meglio in bianco l’amante è meglio al pepe e il marito cotto aglio olio e cime di re-epeeee.

Un cultissimo che mi ha accompagnato dalla mia infanzia…grande Banfi nelle 2 parti di Patanè nonno e Patanè padre.

C-O-N-S-I-G-L-I-A-T-I-S-S-I-M-O-!

Pure io nella guerra di gnocche tra la giovane Prati e la matura Scott assegno il premio alla Scott, senza alcun dubbio. Splendida, lussuriosa e sensuale a livelli termonucleari. Irresistibile! La Prati aveva il suo bel fisichino, per carità, ma non mi è mai sembrata “bellissima”, soprattutto di viso. Comunque la sua copula con Patané junior è decisamente hot. Film volgarissimo ma divertente.

È la ragazza che esce dalla stazione dei treni. Lino Banfi sta aspettando in macchina l’arrivo di un’infermiera della quale non conosce l’aspetto.
Solo io ci vedo un’incredibile somiglianza con Luce Caponegro aka Selen? Qui avrebbe 14 anni appena, essendo nata il 14 dicembre 1966. Se è lei, è truccatissima probabilmente per sembrare più grande.
Posto delle immagini:

Non mi sembra lei, e di certo non è una quattordicenne.

Infatti, ma c’è da dire che i dati anagrafici delle attrici sono spesso “nebulosi” e non totalmente aderenti alla realtà :smiley:

Comunque Selen ha un neo sotto la mandibola mi pare: toccherebbe ingrandire meglio per vedere se ce l’ha pure la tipa nella foto…