La schiava del peccato

Regìa di Raffaello Matarazzo, 1954
Con Silvana Pampanini, Franco Fabrizi, Camillo Pilotto, Marcello Mastroianni, Liliana Gerace, Olinto Cristina, Paul Muller, Irene Genna


Link ImDb

Dramma matarazziano di quelli che piacciono a me, e che negli anni '50 portavano milioni di italiani in sala.
Bel film solido, tutto narrato in flashback e con alcuni dei punti-chiave del cinema di Matarazzo: l’uomo che ritorna dal passato (qui sono addirittura 2) e la classica divisione delle donne tra sante e puttane, con la Pampanini che fa il percorso dal secondo ruolo al primo naturalmente. Convenzionale il personaggio di Mastroianni, in realtà anche quello di Fabrizi che però mi è sembrato molto più in parte. Bellissimo il finale con la Pampanini invecchiata che si allontana dalla MdP.

Impeccabile come sempre il dvd RHV.