L'Abritro (di Paolo Zucca, 2014)

http://www.imdb.com/title/tt3148468/

Film omonimo di quello del '74 con Buzzanca ma che ovviamente nulla ha a che vedere.
La cifra interessante di questa pellicola è l’atmosfera surreale, sospesa, visionaria ed estetizzante che ammanta fatti e personaggi. Una Sardegna arcaica incorniciata da una intensa fotografia e da un bianco e nero onirico e metafisico, che ci restituisce un luogo fantastico dove tutto assume significati e simbolismi eclatanti, come fosse la Terra di Mezzo.

Molto bravi gli attori, in particolare lo stralunato Jacopo Cullin, la Cucciari (perfetta per questo ruolo), Benito Urgu (poetico coach dell’Atletico Pabarile), Alessio Di Clemente (testosteronico condottiero). Pannofino purtroppo colleziona l’ennesimo personaggio stupido e insulso. Accorsi è Accorsi, o ti piace o lo detesti, tuttavia va detto che la sua innata antipatia si presta benissimo al personaggio che deve interpretare.
Interessante anche il groviglio di trama principale, sottotrame e trama parallela che poi convogliano nel partitone finale.

Premetto che a me Stefano Accorsi è sempre piaciuto ed ultimamente l’ho incontrato pure di persona a teatro dopo lo spettacolo “Giocando con Orlando” insieme a Marco Baliani, però questo film mi ha profondamente deluso e, l’ho trovato tra i peggiori che lui abbia interpretato… sarà perchè mi aspettavo di vederlo piu’ protagonista, comunque parlandone con lui pensavo che fosse tifoso del Bologna, invece con mio grande stupore mi ha detto che a lui il calcio non interessa… cosa che poi mi è stata confermata anche da altri o meglio, altre, fan… ma, era solo una piccola sfumatura, anzi, lo stimo ancora di piu’ perchè personalmente pure io da parecchi anni inizio ad esser “saturo” di queste overdose calcistiche… ma, tornando in tema, diciamo che forse dovrei rivederlo perchè non è che sia un brutto film, anzi, fa pure “riflettere”, ma come detto mi aspettavo che lui fosse piu’ protagonista… gli altri interpreti come detto son bravi, anche se io non sopporto Pannofino, ottimo doppiatore ma, a mio modo di vedere… attore molto “modesto”!!! :oops:

//youtu.be/B5wbwJUty7w