L'albero degli zoccoli

L’albero degli zoccoli (1978)

Regìa di Ermanno Olmi
Con attori non professionisti


Di questo esistono almeno due dvd, uno con il solo audio italiano ed un altro con anche quello originale in presa diretta, in bergamasco sottotitolato (se non si è :bmw: ovviamente).

Girato tra Palosco e Martinengo, con un paio di scene anche a Milano. Per me è un capolavoro. Vinse la palma d’oro a Cannes.

Visto a scuola tanto tanto tempo fa la prima e l’unica volta.

Pare che sia stato girato anche in una cascina a Calvenzano (Dietro Caravaggio).
Fantastica la scena del padre che dà del Lifrocco al figlio e anche quella del marenghino d’oro smarrito per colpa del cavallo.

E a chi si è scandalizzato per l’uccisione del toro in Bàaria consiglio vivamente di assistere alla scena dell’uccisione del maiale.

Immagino che dalle vostre parti sia una visione più o meno obbligatoria (giustamente)…

Non saprei, lo vidi in prima media , con l’insegnante d’Italiano, la Prof.ssa Pirovano, di cui nutro un dolce ricordo.

Intanto all’estero ci sono due belle edizioni br, del film di Olmi. E fra la Criterion e la UK Arrow, direi che vince quest’ultima: vedi www.dvdbeaver.com/film6/blu-ray_reviews_73/the_tree_of_wooden_clogs_blu-ray.htm

Sono più interessati gli yankees e gli inglesi ai contadini bergamaschi che gli italiani stessi… :frowning:

Non scordare che il film vinse la palma d’oro. Insomma si tratta di un’opera che ha girato il mondo. E per yankee e britannici, il bergamasco suona “esotico” quanto se non più del cinese o dell’arabo…

E chi se lo scorda? Ma non dirmi che il film di Olmi sia in testa ai pensieri stranieri, pur sempre di prodotto di nicchia si tratta. In ogni caso, là tre o quattro interessati ad avere un bluray si trovano, qui manco uno.

E invece esce in bluray per Cecchi Gori, data da definire.

Dovrebbe uscire il 3 ottobre.

L’uscita è stata rimandata al 18 dicembre.