Late Phases - Night of the Wolf (2014)

Mi sono imbattuto tempo fa nel trailer di questo film, la locandina riportava commenti positivi da parte di alcuni addetti ai lavori. La trama verte su una zona infestata da lupi mannari, per cui un tema sempre caro agli amanti dell’horror vecchio stampo. Negli anni 80 ci fu un vero e proprio susseguirsi di questo genere di film, da il capolavoro di Landis fino ad altri horror non così straordinari ma sempre comunque belli da vedere. L’atmosfera che si respira ricorda un po quegl’anni la, e il protagonista Nick Damici è superbo a mio avviso. Ma le cose positive finiscono qui, il film sempre a mio avviso è una cagata bella e buona, telefonato e poco coinvolgente.Il protagonista è bravo, nulla da dire ma troppo inverosimile, perchè trattasi di un vecchio cieco che pare in realtà vederci benissimo visto che non sbaglia mai un colpo.
Gli effetti visivi sono orrendi, a parte qualche trasformazione, i lupi sono fatti malissimo e di lupo mannaro c’è poco o nulla, i volti paiono più da mostriciattoli in stile gremlins.
Non consigliovelo.

A me invece è piaciuto molto, soprattutto per la caratterizzazione dei personaggi. I trucchi dei lupastri francamente modesti ma l’ambientazione mi garba e un licantropesco così divertente non lo gustavo dai tempi di Ginger Snaps. Ovviamente de gustibus.