Love duro e violento di C.Racca

Ancora un mondo in attesa di essere dissotterrato. Nessuna edizione vhs nè -che mi risulti- alcun passaggio tv. Qualcuno lo vide all’epoca?

http://www.cinematografo.it/bancadati/consultazione/schedafilm.jsp?codice=25317&completa=si

E’ uscito in vhs in Sudamerica col titolo Mondo amore cruel, non aggiungo altro perchè rischio di passare per un sapientone…
Pitt

nono, fai pure, ho aperto il thread apposta…

In tv è passato, sulla defunta Cinemovie.

l’hai visto? era cut?

Rispetto a quale versione?

Comunque c’è un sito online di riversamenti ILLEGALI che vende una copia del film su dvd in lingua inglese a 17 dollari; l’ultimo aggiornamento risale però al 2005. In ogni caso sono furbetti del quartierino che non vendono fuori dagli States e sottolinenano che la cifra richiesta copre esclusivamente le spese! Sai com’è, diffondono cultura…
Pitt

essendo un vm 18 sicuramente non è scampato a una sfoltita, a meno che non l’abbiano mandato in onda in pre-mammì…

Se escludiamo il gore dell’intervento chirurgico e le abbondanti (e gradite) pelurie disseminate per il film, non ricordo scene particolarmente “forti”; tolta o alleggerita la sequenza dell’impianto del “batacchio” su una donna, poteva tranquillamente passare per un vm14.
Pitt

se non ricordo male il flano d’epoca garantiva anche scene di sesso con animali, cosa per altro più che allusa dal poster (una donna a pecorina con un toro vicino)

Definire delirante la pubblicistica di questo film è dir poco: ho ripassato gli appunti sul film e di zoofilia vera e propria non c’è traccia. Si enuncia soprattutto di costumi sessuali, con puntate nei riti magici (estratti però da altro film, Angeli bianchi… angeli neri, di cui la locandina riproduce anche un’immagine). Il film conclude citando un pensiero - che non condivido - di Voltaire: l’uomo non nasce malvagio, lo diventa…
Pitt

Non l’ho visto,ma ho la registrazione.Appena la trovo ti dico la durata

uh…!

più che la durata me ne interesserebbe una copia. parliamone! :wink:

La versione mandata in onda su CINEMOVIE dura 72 minuti.

appena smaltita una versione integrale estera del film: la zoofilia invece non manca. un “reduce del vietnam” in preda allo stress post-traumatico masturba un enorme cane, per poi farsi da questo prendere a pecora. come nella migliore tradizione, tutto well-staged
per inciso, il film fa sbadigliare a putipù e cagare ad aerosol. non invidio chi pagò un biglietto per sciropparsi sta schifezzuola

Ah però! Di che versione si tratta e quanto dura?

un bad ripping da vhs inglese con sottotitoli in spagnolo. dura 77’, e non uno che ne valga la pena.

purtroppo anche io ho trovato solo la versione in inglese con sottotitoli in spagnolo. ci darò un’occhiata la prossima settimana…