L'ultimo uomo di Sara

Regìa di Maria Virginia Onorato, 1973
Con Rosemarie Dexter, Oddo Bracci, Verena Baer Volonté, Glauco Onorato, Enzo Robutti

Strano film, curioso e direi anche coinvolgente ma che purtroppo si risolve in un finale davvero ridicolo, di rara inverosimiglianza.
Comunque qua e là si vedono cose interessanti, peccato solo che i dialoghi sappiano un po’ di vecchio (Sei solo una borghese! e via così).