Miramax e Blu ray con traccia italiana

Vista la domanda articolata di mister.steed ho aperto un topic apposito.

I primi blu-ray sono stati editi dalla Buona Vista e sono:

Kill Bill vol. 1 e 2
Sin city (edizione a 2 Blu-ray)
Scary movie 4

La qualità audio video è eccellente, ma sono da ritenersi fuori catalogo: in Italia non sono più in commercio mentre all’estero sono ancora reperibili anche se con il passaggio dei diritti alla Eagle, potrebbe essere in futuro eliminata la nostra traccia audio.

La Cecchi Gori ha inoltre pubblicato Dal tramonto all’alba, ancora reperibile ma in esaurimento.

Come detto i diritti sono passati alla Eagle che sta editando o rieditando il catalogo Miramax.

Al momento sono usciti:

Pulp fiction, Chicago, Clerks, Will hunting genio ribelle, Ritorno a Could Mountain, Kill Bill 1 e 2, The hours e Dal tramonto all’alba.

Di questi l’unico che possiedo è Pulp fiction, attesissimo e titolo di punta di queste prime emissioni e indicativo dell’andazzo di queste edizioni.
Sorvolando sul fatto che il Bd 50 ha 8 gb liberi e che il film della durata di quasi 3 ore non occupa nemmeno 20 gb, quello che mi ha fatto cadere le braccia è l’uso selvaggio di filtri che hanno totalmente eliminato la grana e il croma della pellicola dandogli un look digitale alla Speed racer. In aggiunta la traccia italiana che nel dvd CG era ottima, qui è piattissima, quasi mono e con gli effetti abbassati di livello. Gli extra, quando sono gli stessi del dvd CG, nel blu ray si vedono peggio. Unanimamente la nostra è la peggiore edizione di Pulp fiction al mondo.

Con questo bruciore nel lato B mi son guardato bene dal fare altri acquisti di questo pacchetto ma i volonterosi che hanno perseverato così dicono degli altri titoli al momento:

Chicago: nelle canzoni non si attivano i sottotitoli italiani.
Clerks: video scadente, audio con problemi di abbassamento di livello e eco fastidioso per circa 4 minuti (questo l’ho potuto constatare personalmente avendomi prestato la vhs)
Will Hunting: audio italiano fuori sincrono su alcuni lettori
Ritorno a CM: video compressissimo, di qualità peggiore al master Sky
Kill Bill: peggiore dell’edizione BV
The hours: video afflitto da grana congelata
Dal tramonto all’alba: colori forse più accesi del master CG.

Aggiungo che la furura edizione di Sin City sarà a un solo disco e dunque mancherà la versione estesa presente nel secondo disco BV.

Come direbbe la sora Lella… “Annamo bene… proprio bene!”.

Cmq hai fatto bene ad aprire il thread apposito… certo che i film di Tarantino in versione home video sembrano non avere pace… vi ricordate le varie edizioni CG sballate de “Le Iene”?
Quindi anche per “Pulp Fiction” tocca aspettare ancora: io sono secoli che lo devo “revisionare” e aspettavo proprio il bd per la revisioni… a questo punto mi tengo il bd del cecco per "From dusk… ", però adesso temo molto anche per il mio preferito, ossia “Jackie Brown”… mi consola l’aver fatto bene a prendere il vecchio cofano “Kill Bill” della Buena vista… cmq vedo che è imminente anche la nuova edizione Miramax/Eagle di Sin City, che sembrerebbe a disco singolo peraltro… vorrà dire che mi terrò il dvd :frowning:

Alla luce di questa affermazione di johnnyb autoquoto il mio intervento nel thread di Sin City

peraltro il doppio br Sin city si trova su play spedito a prezzo inferiore del futuro disco singolo Eagle.

La versiona USA Miramax è molto buona complessivamente. Su amazon.us costava 5$ a Natale…

siamo sicuri abbia ancora l’audio italico? perché in tal senso la scheda su play non aiuta :frowning:

Purtroppo per i film molto parlati evito di prendere i dvd esteri, anche coi sottotitoli stare appresso ai dialoghi veloci diventa una impresa col mio inglese arrugginito. Speriamo comunque per Jackie Brown riversino quel master di cui parli senza comprimerlo troppo come accaduto per il bd di Pulp Fiction… il problema alla fine credo sia questo, ossia più che il master di partenza non ottimale il pessimo riversamento (per risparmiare?) dei master da parte delle label italiane

Assolutamente si, perchè l’ho preso da loro pure io, e se vuoi fare un altro bel colpo, prendi il cofano da 8 br di Superman che in Italia chissà quando uscirà che ha tutti i film in italiano e gli extra sottotitolati.

Su dvdcompare viene segnalata un’unica edizione uk e con l’italiano http://www.dvdcompare.net/comparisons/film.php?fid=13905 Noto però che c’è una differenza sulla scheda di play rispetto all’edizione che ho io,ossia la scritta Miramax sulla cover del bd che è invece assente su quella del bd in mio possesso.
Per essere più chiaro

www.play.com/DVD/Blu-ray/4-/19388113/Sin-City/Product.html

www.play.com/DVD/Blu-ray/4-/7790222/Sin-City/Product.html

Quindi probabilmente i tuoi dubbi sono fondati,a sto punto l’edizione con l’italiano dovrebbe essere quella del secondo link.

ho guardato e il mio ha la scritta bianca Miramax al centro in basso.

Ho visto il dvd giusto ieri notte e confermo e sottoscrivo!

I mascalzoni della Eagle stanno per pubblicare una nuova edizione di Pulp fiction a due dischi, con gli extra sul secondo supporto e pare un nuovo master per il film.

Segnalo anche sempre edito da loro il mediocre riversamento di Chicago, che ha anche le canzoni (importantissime per seguire la storia) senza sottotitoli.

Il br nostrano di “Pulp fiction” ha la medesima qualità video (obiettivamente molto buona, ma certo non del tutto all’altezza del supporto) di quello UK, che strilla in copertina “approved by QT”. Se rimediano un master migliore, ok, ma la puzza di presa pel culo nei confronti del consumatore è netta…
P.S. Per inciso, il master a tutt’oggi migliore che ho trovato del film di Tarantino sta nell’edizione dvd francese Wild Side, con subs francesi NON escludibili…

Usciranno a Novembre le nuove edizioni in blu ray di Dal Tramonto All’ Alba, Jackie Brown, Le Iene, Pulp Fiction, Sin City ed un cofanetto che conterrà i due Kill Bill, tutte in steelbook.
Ora se per Sin City pare che finalmente verrà editata anche la versione Recut & Extended e per Pulp Fiction verrà usato un nuovo master, vorrei sapere quali sono le eventuali migliorie apportate agli altri film rispetto alle vecchie edizioni.

Zardoz, Pulp fiction edizione US e UK sono uguali come resa, la nostrana è stata encodata in modo differente con risultati differenti e oggettivamente peggiori, ma provengono tutte del medesimo master Miramax approved dal Tarantino. Su DvdBeaver nelle comparative sembrano molto buoni anche i master francesi e di Honk Kong, ma io non li ho mai visti.

Io ho confrontato, giacchè le ho entrambe, l’edizione Eagle e quella UK Lionsgate, e la qualità visiva è precisa sputata fin nei dettagli e nei colori. Credimi…
P.S. Rieditare JB mi pare una solenne cagata, giacchè nel primo disco c’è il film, nel secondo (un semplice dvd) gli extra. Cosa si inventano, questi della Eagle…

Nessuno l’ha preso? News sulla qualità del master?

Visto, a pezzi, a casa di un amico. Perfetto, ottimo sotto tutti i punti di vista. Unica pecca, per me, esiste solo in orrenda versione metal box…

preso anche io tempo fa.
dico la nuova edizione bd di PulpFiction.
niente a che vedere con l’altra edizione (io l’ho regalata), adesso direi che può considerarsi tranquillamente l’edizione definitiva.

Definitiva dici? In realtà ci sarebbe sempre il “problemino” relativo ai sub desunti dall’edizione italiana e non tradotti dall’originale audio inglese :smiley:

ah ok, vabbè :smiley:
io diciamo che la considero definitiva. anche perché non penso che ne comprerei un’altra gh gh gh