MTV Anime Week

Dal sito di MTV arriva il tanto atteso comunicato ufficiale che conferma la presenza, anche quest’anno, di una settimana intera dedicata alla trasmissione delle migliori serie d’animazione giapponesi. L’MTV Anime Week verrà trasmessa dal 25 Settembre al 1 Ottobre, prima che cominci il nuovo palinsesto serale con l’Anime Night.

“Come gia sapete, dopo "Il Castello al di là dello Specchio" e "La Spada del Dominatore del Mondo" il 19 Settembre vedremo in Prima TV il quarto attesissimo film di Inuyasha: L'isola del Fuoco Scarlatto! Lasceremo da parte la ricerca dei Frammenti della Sfera dei Quattro Spiriti per tuffarci in un'avventura che riguarda il passato dei nostri amici! E dal 18 Settembre ci aspetta anche un'altra novita: torna a farci compagnia Full Metal Panic! Rivedremo Sousuke Sagara, Kaname Chidori, Melissa Mao e Kuz Weber e ripercorreremo le loro vicende…
Ma le sorprese di Settembre non finiscono qui: torna anche quest’anno l’attesissima Anime Week!
Dal 25 Settembre avremo un’intera settimana dedicata al meglio dell’animazione giapponese: dalle novita’ presentate sul mercato italiano (Ghost in the shell - Stand alone complex; Planetes; Ordian; Il conte di Montecristo) alle grandi anteprime direttamente dal Giappone (Nana; Eureka 7; Noien), dai vecchi classici (Daitan 3; Conan, ragazzo del futuro diretto da Hayao Miyazaki; Astroboy di Osamu Tezuka) ai film cult (Una tomba per le lucciole diretto da Isao Takahata; Manie Manie – I racconti del labirinto diretto da Rin Taro e Katsuhiro Otomo; Yu Yu the movie; Alexander the movie).
E poi ancora il lancio della nuova serie autunnale dell’Anime Night Beck, Mongolian Chop Squad e un’imperdibile Maratona Horror: Pet Shop of horrors, Mao Dante, Devil Lady e altro ancora!
Arricchiscono la programmazione The Final Fu, la nuovissima serie prodotta da MTV2, gli MTV Video Music Awards Japan e, per la prima volta su MTV, una selezione dei migliori videoclip J-Pop degli ultimi anni!
Insomma, un appuntamento che non potete perdere!!”

aspetto con ansia.
una selezione discreta
Peccato ci siano pochi robottoni.

Direi un po’ più che discreta… al di là dei classici che non si toccano (Conan ragazzo del futuro, Astroboy, Una tomba per le lucciole, I racconti del labirinto) ci sono delle novità molto interessanti. Io personalmente ho già visto Il Conte di Montecristo e Beck e posso dire che sono tra le uscite che più ho gradito negli ultimi tempi, mentre aspetto con ansia Nana per via del bellissimo manga da cui è tratto. Di Full Metal Panic spero invece che non si fermino come al solito alla prima serie, che è carina e divertente ma non eccezionale, ma che vadano avanti anche con la seconda, Fumoffu, dove viene privilegiato l’aspetto “school comedy” con risultati esilaranti.

Mi pare che ci sia di che essere soddisfatti, insomma.

Ecco, questa invece è una cosa altrettanto, se non più, interessante che tutta la programmazione anime. Direi che per l’Italia un’apertura del genere al j-pop (e speriamo anche rock ;)) è una cosa completamente nuova, speriamo porti buoni frutti… tipo una distribuzione decente e qualche tour…

Io sono rimasta colpita dal fatto che trasmetteranno di già Nana, che è cominciato da non molto in Giappone.
Sono molto curiosa di sentire il doppiaggio…

Ottima selezione davvero. Poi sono troppo curioso di vedere la selezione di video jpop che faranno! In rete ho cercato il programma completo, ma non lo trovai!

Ma gran bella notizia, davvero…poco da dire, MTv per gli anime va lasciata stare…

Non ho capita quando trasmettono Inu-Yasha…martedì sera prossimo?

Sì, il 19

Ecco il programma:

http://www.mangaitalia.it/board/viewnews.php?newsid=37720

Vorrei far notare questo:

Domenica 01/10
ore 22:30 Jigoku Shoujo
(lingua: giapponese, sottotitoli: italiano)
Ep.1: Da oltre il crepuscolo
C’è una voce che gira nei corridoi della scuola. Esiste un message board su internet chiamato “Jigoku Tsushin” dove ci si può accedere soltanto a partire dalla mezzanotte. Si dice anche che se ci scrivete il nome di una persona di cui volete vendicarvi; Jigoku Shoujo, la ragazza dell’inferno, comparirà per easudire la vostra richiesta e portare via con se’ chi vi ha inflitto il torto.
Ma fate attenzione, come per tutte le cose, anche per “iscriversi” al “Jigoku Tsushin”, c’è un prezzo da pagare…

Evviva! E non è stato doppiato (come Nana) :smiley:

Azz, fanno anche Strawberry Egg, commedia semi-scolastica un po’ sullo stile di Love Hina (che a sua volta è pesantemente ispirato a Maison Ikkoku, ma tirare fuori il capolavoro della Takahashi per parlare di Strawberry Egg mi pare troppo)… io avevo già visto un paio di episodi tempo addietro e mi avevano divertito parecchio, la serie non è recentissima ma è sicuramente brillante, almeno all’inizio. Direi che una visione se la merita di sicuro.

Top. Soprattutto per i prequel e i paralleli dell’universo Devilman. Senza dimenticarsi di quel concentrato di stile che è Alexander.

Ricordatevi che sta sera c’è una tomba per le lucciole!