Night Stalker

Non avevo grandi aspettative ed infatti il film è risultato mediocre. Primo, la scelta di girare con ritmi frenetici tutti gli spostamenti di Ramirez (qua non viene mai menzionato il vero nome) con numerosi flash di luce, musica a palla ecc. Insomma ci sono troppe scene girate così, va bene illustrare il caos della mente del killer ma era davvero esagerato, spesso si finiva nel ridicolo tipo quando entra nella casa di una vittima, procede, FALSH, torna indietro, FLASH, avanza due metri, FLASH, torna indietro e così via…
Personaggi debolucci, Danny Trejo l’ho trovato troppo forzato in certi atteggiamenti da poliziotto privo di regole.

Solo per appassionati di true-crime, ma anche no.

Incredibimente di questo famigerato Chris Fisher mi è capitato di vedere più o meno tutti gli altri film (S. Darko, Dirty, Street Kings 2 e Meeting Evil con Samuel L. Jackson) tranne proprio questo, e non c’è ne stato uno che mi è parso decente…leggendo il tuo commento, a quanto pare manco questo farà eccezione.

Pare interessante questo film! Appassionato di criminologia e serial killer non ero a conoscenza di questo movie su Richard Ramirez, grazie!