Odio Per Odio

Oggi ho visto questo bellissimo film , di domenico paolella, prodotto in italia nel 1967, con un grande Antonio Sabato,john Ireland e Mirko ellis come protagonisti,

veramente un bel film con una sceneggiatura corposa,alla quale ho saputo ha contributo anche il grande Di leo, il buono non vince e questa e’ gia’ una bella cosa , voi che ne pensate, ah voi parlate sempre di master, qualita’ , non oso dirvi che razza di formnato ho pescato,ci sarebbe da ridere pero’ :rolleyes::rolleyes::rolleyes:

Si bellissimo western, con una bella sceneggiatura, e non poteva essere altrimenti visto alla stessa hanno collaborato di Di Leo, Mario Amendola e Paolella, storia semplice ma molto coinvolgente, western malinconico e struggente come pochi all’interno del filone, per quanto mi ricordi.Bravo john Ireland, e anche Sabato,nella parte del peone messicano, mi è piaciuto.Alcune scene sono un po’ strane, come quella in cui Sabato comandando da solo con una fune diverse pistole, riesce a sconfiggere una banda di fuorilegge, ma sono simpatiche e danno comunque un tocco di originalità alla storia. Bellissime le musiche di Brezza in tema con il tono tragico della vicenda. Probailmente abbiamo la stessa versione del film, che penso sia l’unica che gira, che dire ignobile è dire poco. Speriamo che qualcuno lo editi su dvd al piu’ presto.

ah bene , vedo, che la pensate come , me cavolo vero la musica e’ molto coinvolgente, e che mi dici delle donne del film , brave no???

Doppiaggio:
Antonio Sabato: Cesare Barbetti
John Ireland: Sergio Graziani
Mirko Ellis: Glauco Onorato
Fernando Sancho: Bruno Persa
Nadia Marconi: Rita Savagnone
Gloria Milland: Rosetta Calavetta
Piero Vida: Ferruccio Amendola
Gianni Di Benedetto: Manlio Busoni
Antonio Irranzo: Luciano De Ambrosis
L’attore che interpreta il giudice è doppiato da Mario Feliciani
L’attore che interpreta il proprietario dell’emporio è doppiato da Gianfranco Bellini
L’attore che interpreta Victoriano è doppiato da Manlio De Angelis
L’attore che interpreta il commesso dell’emporio è doppiato da Gualtiero De Angelis

Concordo con voi, ho appena visto il film e devo dire che è carino e con una sceneggiatura seriamente costruita. Bravo Antonio Sabato. Il film è prodotto dal grande (o meglio grosso, visto che aveva la stessa stazza di Bud Spencer) Italo Zingarelli, futuro produttore di Trinità. Girato in Spagna ma con qualche scena girata al parco di Tor Caldara (Roma).

Ancora nessuna notizia di una edizione in dvd? Negli USA venne editato con audio soltanto in inglese col titolo Hate for hate