Pierino la peste alla riscossa (U. Lenzi, 1982)

FILM COMPLETO:

Giovedì, 08/03 - 21:05, 7Gold

Durata: 80’
Genere: Comico
Regia: Umberto Lenzi
Attori: Giorgio Ariani, Lucia Cassini, Didi Perego, Jenny Tamburi, Lella Fabrizi, Enzo Robutti, Enzo Andronico, Ennio Antonelli, Mario Brega, Serena Grandi, Renzo Montagnani, Tiberio Murgia, Giacomo Rizzo
Produzione: Italia
Anno: 1982

Direi che quando Umberto Lenzi dichiarò “questo è un film di cui mi vergogno” disse tutto…

io addirittura dubitavo che lo avesse realmente girato lui…tra l’altro non ne parla mai e poi non so cosa ci sia di suo nel film…
ma esiste in dvd?

No, questo film non è stato editato in digitale, almeno per il momento.
Francamente, tra i falsi pierini, questo mi pare il più riuscito, inoltre va sottolineata la presenza di Marione Brega, Renzone Montagnani e Sora Lella.
In conclusione non lo trovo così malvagio…

sono daccordo con TIU.
il film non è poi così male. nel film partecipa anche una giovanissima SERENA GRANDI, un simpaticissimo GIACOMO RIZZO…
…e come non ricordare… anche la dolce JENNY TAMBURI.

l’unica valida alternativa ai pierini di vitali

Film sinceramente pessimo, non mi meraviglia che l’altre volte ottimo Lenzi se ne vergogni. Però, in mezzo a molte gag inguardabili per non-umorismo, o squallide, altre sono riuscite, il cameo di Montagnani è sempre gradevole, e il film in sè è “consapevole” della propria assurdità e balordaggine, al punto da scherzarci sopra (la sora Lella che si lamenta di avere “un nipote toscano”! E i genitori sono Mario Brega e Didi Perego…). Insomma fa schifo, ma almeno una visione la regge…

Pierino la peste che genio che peste le studio le penso le fo’!

La base dalla canzoncina ha un campione nella base dannatamente inquietante.

L’intero testo dell’agghiacciante canzoncina, se ben ricordo, era stato pubblicato sulla rivista “Amarcord”.

Sogno ancora di notte la canzone dopo anni.

Il film fa veramente cagare…Un po’ di autocritica ogni tanto ci vuole…tra tanti film di successo, una macchia ci puo’ stare…:tuchulcha

Fa cagare? Ci spieghi perchè fa cagare? Cos’ ha di brutto?

“Fa cagare”, “è una cagata”, “gran cagata”…

Forse è il caso di lasciare la critica scatologica a chi con simili espressioni si guadagna poco nobilmente la così detta “stozza”. Almeno qui, se è possibile.

Concordo. Certe recensioni son più scatologiche dei film presi in esame, con l’aggravante di usare a sproposito le facce altrui. :mad:

il cast di contorno è decisamente superiore ai pierini di vitali

E non dimentichiamoci neppure il nome dello sceneggiatore del film in questione…

…noto Accademico Imperiale…

… e per la gioia di voi tutti…
Oll tughèder! :smiley:

(Pierino)
Pierino la peste, che genio, che testa
le studio, le invento, le fo
se vedo un reattore che va fuori pista
Pierino, io forse lo so
Son proprio un tesoro
è pieno di pepe quel vino che beve papà
ho messo il carburo nell’acqua del water
la nonna così scoppierà…

(nonna)
Ahi ahi ahi Pierino, tutto questo non si fa
prendi pe’ i fondelli questa nostra società
ahi ahi ahi Pierino, non lo devi dire più
che chi fa casino al mondo non sei solo tu

(Pierino)
Pierino la peste ho messo il sapone
nel dolce che piace a mammà
chi ha messo le rane nel letto di zia
Pierino io forse lo so
la cara maestra se gira la testa
che botta le arriva però
finito lo strillo le chiedo tranquillo
se Roma si trova sul Po

(parlato)
(nonna) Piantala! Ma sei sempre uguale, il solito?
(Pierino) T’ho dato un pizzicotto!
(nonna) Embè, ma m’hai fatto male!
(Pierino) Ma no, era un brivido di vita…
(nonna) No, m’hai fatto un livido! Ecco, già c’ho un livido…
(Pierino) Dà un bacetto, nonnè!
(nonna) Smack!
(Pierino) Creatura mia…
(nonna) Amore mio dolce…

(Pierino)
Pierino la peste, per me è sempre festa
com’è che son fatto così?
Son solo un bambino che fa il birichino
o forse sarò Superboy?
Ahi ahi ahi nonnina, tutto questo io lo fo
prendo pe’ i fondelli questa nostra società…

(nonna)
Ahi ahi ahi Pierino non lo devi dire più
che chi fa casino al mondo non sei solo tu…

(Pierino)
Lo so che non devo svegliare chi dorme
con tromba, tamburo ed il gong
non devo tirare l’allarme del treno
per scendere quando mi va
Ahi ahi ahi nonnina, tutto questo io lo fo
prendo pe’ i fondelli questa nostra società…

(nonna)
Ahi ahi ahi Pierino non lo devi dire più
che chi fa casino al mondo non sei solo tu…

1 Mi Piace

Renzo Montagnani nel personaggio del “Marchese Prof. Pier Maria Delle Vedove” è di una strepitosa genialità.

Il primo pierino che vidi e tutt’ora il mio pierino preferito!