Senza buccia

http://www.cinematografo.it/bancadati/consultazione/schedafilm.jsp?codice=15568&completa=si

Senza buccia (1979)

Regìa: Marcello Aliprandi
Soggetto: Ugo Liberatore
Sceneggiatura: Ugo Liberatore, Cesar Fernandez Ardavin
Fotografia: Raul Perez Cubero
Montaggio: Giorgio Serralonga
Musiche: Pino Donaggio

Con: Lilli Carati, Olga Karlatos, Ilona Staller, Maurizio Lupi, Juan Carlos Naya, Maurizio Interlandi, Taida Urruzola, Miki Vouk.


Erotico a me ignoto, con la Carati, la Staller e la Karlatos…interessante. Su RaiSat a Settembre.

Di questo film trovai per due lire la vhs, ma non ho mai avuto il tempo di visionarlo…

io lo trovo orrendo.

Regolarmente trasmesso ieri notte. Chissà se era integrale, mah

La vhs CHV dura 98 minuti

Dunque il master di ieri dura addirittura leggermente di più: ha qualche difetto alli’inizio, ma solo nei primissimi minuti a quanto vedo. La durata, espunta la pausa primo-secondo tempo è di 99 e 05.

Mi chiedo cosa possano aver aggiunto di più di quanto si veda già… :confused:

Comunque Johnnyb esagera, orrendo proprio no… una cazzatina però si, dai.
Alla fine forse il suo valore è più di costume che altro, per il suo essere una misconosciuta commedia pseudo-erotica con due protagoniste femminili che avrebbero poi abbracciato entrambe una carriera a luci rosse (con alterne fortune).

Per gli smemorati lo ripassano stanotte all’1:25

spero stanotte non si verifichi lo stesso difetto di ieri sera che ha praticamente rovinato i titoli di testa.

Stavolta tutto ok

confermo :slight_smile:

Di questo film trovai per due lire la vhs, ma non ho mai avuto il tempo di visionarlo…

io lo trovo orrendo.

Passato ieri sera su RAIUNO senza interruzioni e con un bitrate migliore rispetto a RAISAT.

se non ricordo male filmtv.it aveva inizialmente indicato una data sbagliata: risultava infatti che sarebbe andato in onda il 1 agosto notte.

Non saprei, io sul numero di FilmTV di questa settimana ho trovato l’indicazione corretta…tra l’altro il master è stato trasmesso completissimo di titoli di coda e musica su sfondo nero (lo dico perchè spesso e volentieri tutto ciò viene tagliato, in special modo da Mediaset, per motvi di palinsesto).

si, infatti giorni fa fu corretta la data. in cosa è stata migliore l’edizione video del film rispetto a quella di raisat cinema world di settembre 2008?

Qualità video più fluida e definita. Raisat trasmette spesso con una compressione piuttosto invadente.

quello che ho notato su raisat è che, almeno per alcuni film, nel momento in cui le scene sono senza sonoro la traccia audio si abbassa moltissimo. per poi risalire d’un colpo quando parte un dialogo o quando una musica aumenta d’intensità.

non ricordo se accadde anche con senza buccia. la versione raisat mi permise comunque di poter finalmente avere una copia italiana del film (prima avevo una edizione tv in spagnolo).

si anche con quello: una scelta discutibile fu quella di tagliare le frequenze audio aldisotto di una certa soglia per eliminare il fruscio di fondo delle pellicole “datate”