Siamo tutti assassini - Nous sommes tous des assassins (Cayatte 1952)

Con Marcel Mouloudji, Raymond Pellegrin, Claude Laydu, Louis Seigner

http://www.imdb.com/title/tt0044977
http://www.archiviodelcinemaitaliano.it/index.php/scheda.html?codice=MM7739

Bellissimo dramma carcerario di Cayatte, coprodotto dalla Jolly.

Durissimo nella descrizione della Francia post-bellica, e ben congegnato anche in tutta la parte del carcere con Raymond Pellegrin.

Dvd italiano della Golem (1h 52m 39s). Il film è nella versione francese, con alcune brevi sequenze sottotitolate, e non ci sono Amedeo Nazzari e Yvonne Sanson. Nazzari però doppia il dottore, cioé l’attore che ha fatto il suo ruolo nella versione francese del film, il che è ben bizzarro, al limite dell’inspiegabile: se la versione italiana d’epoca aveva Nazzari in quel ruolo, perché mai avrebbe dovuto doppiare la parte anche nella versione francese? Boh.

Forse solo perché la Golem ha probabilmente recuperato l’audio italico e l’ha appiccicato al master franzoso, quindi il personaggio di Nazzari si “sovrappone” perfettamente a quello dell’attore francese della versione originale :smiley:

Hai notato se il personaggio della Sanson ha la sua stessa doppiatrice abituale?

Francamente no, anche perché non sapevo della doppia versione mentre vedevo il film. Quando è apparso il dottore ho subito notato la voce di Nazzari, che si riconosce tra mille. Sarebbe il suo unico doppiaggio in carriera, ma credo che forse i tizi della Golem, da sempre molto attenti e scrupolosi :smiley: abbiano davvero appiccicato la colonna italiana alla versione francese del film senza troppi problemi…

La doppiatrice abituale della Sanson era Dhia Cristiani https://it.wikipedia.org/wiki/Dhia_Cristiani e mi sembra avesse una voce molto riconoscibile… se ti capita prova a controllare…

Riguardo Nazzari… non so se non abbia davvero mai doppiato, ma, stando a wiki, pare che sia stato uno dei pochi attori italiani della prima metà del secolo a non essere mai stato doppiato

“Grazie ad un timbro di voce possente e virile, in linea con il suo personaggio, Amedeo Nazzari è stato uno dei pochissimi attori italiani della sua epoca a non essere mai stato doppiato.” https://it.wikipedia.org/wiki/Amedeo_Nazzari

cosa che avvalorerebbe l’ipotesi che la Golem abbia appiccicato l’audio della versione italica alla versione originale francese…

C’è anche l’interrogativo, mai definitivamente sciolto, sulla possibile partecipazione di un giovane Nazzari al doppiaggio di Ballerine (1936).
https://www.youtube.com/watch?v=dnZUOPBQTMg

//youtu.be/dnZUOPBQTMg

Non ne sapevo nulla… per me è lui al 100%.

E’ un interrogativo che ho sollevato io tempo fa, mentre preparavamo un’uscita in DVD del film (purtroppo poi annullata). Anch’io credo che sia Nazzari, e la stessa figlia dell’attore ha confermato l’identificazione, ma invece gli esperti di doppiaggio più blasonati preferiscono non sbilanciarsi…

Mi hanno rubato il mux :smiley: