The Barbarians (Ruggero Deodato, 1987)

Il “capolavoro” di deodato in DVD by Multivision:

1 Mi Piace

…mi è piaciuto un fottio.
…lo vidi al Cinema l’anno della sua uscita, ed era fatto talmente bene che ne scoprii l’italianità soltanto negli anni della passione…(nel 1987 avevo appena 16 anni, e tutto avrei immaginato tranne che la scomparsa del cinema di genere italiano…ma questa è un altra storia)
Gore e Kutcher erano notevolmente più simpatici del Conan del governatore della California, e la trama, seppur pretesto per le scazzottate, non era banalissima. Grandissimo Michael Berryman, strepitoso Richard Lynch…e c’era pure un mare di figa per i gemelloni gonfiati e divertentissimi.
…Era quello che volevo da Conan, che invece risultava troppo pesante ad un ragazzino adolescente seppur appassionato dell’eroe di Howard.
…uno dei miei film preferiti.:rockon: 8 pieno

1 Mi Piace

In un’intervista Deodato ricorda che ogni tanto doveva interrompere le riprese per permettere ai due gemelli di “rigonfiarsi” :smiley:

1 Mi Piace

Francamente al di la del fatto che è italiano a me pare na cagata paragonarlo al primo Conan di Swarzy, però è una mia idea ne!

Non ho mai capito se James Silke, lo sceneggiatore di questo film sia lo stesso romanziere della serie del Death Dealer, il più famoso personaggio inventato dal pittore Frazetta ( http://www.hardcoregaming101.net/goldenaxe/deathdealerII.jpg ). Dei paragoni tra i romanzi ed il film li ho trovati, il principale dei quali è la presenza di un gruppo di circensi, ma non sono mai riuscito a trovare dati certsi sulla persona.

Mah. Concediamo a Deodato che l’aver spinto sul pedale del farsesco, facendo dei due gemelli una specie di tontoloni comici, ha senz’altro giovato al tono generale della pellicola. Che resta comunque quello che è… zero storia, solamente azione.

Caratterizzazione dei personaggi? Lasciamo perdere. Si inizia subito con i tipici effettacci deodatiani e vai cor tango. In più i due gemelli culturisti faticano persino a camminare dritti, gonfi come sono… a loro confronto, Gregory pareva Laurence Olivier.

1 Mi Piace

godibilissimo. Un cultone DA AVERE

Qualcuno ha il dvd italiano? Com’è?

Io ho il dvd italiano…però non ricordo se ho il Multivision o lo Storm…se vuoi ci guardo, ma sarà una cosa lunghetta.
Ricordo che si distinguevano per il formato 4/3 (il Multivision) e 1.85:1 lo Storm.

Mi interesserebbe sapere com’è il master Storm.
Quando hai tempo, se puoi, dacci un’occhiata, grazie!

ho lo Storm…
il master è anamorfico, un pò troppo impastato (sembra analogico… magari è ricavato da positivo… non so).
diciamo che se il disco lo becchi ad un prezzo conveniente (per esempio in bancarella) ci può stare… ma non ti aspettare molto perché il livello è basso.
si può guardare… questo sì;)

PS: però i siparietti con i Gemelli tra gli extra, cmq, valgono il prezzo del biglietto:D

1 Mi Piace

Ah, ci sono pure extra? Non posso farne a meno, allora… Ma che fanno i gemelli?

ora in dettaglio non ricordo perché ho visto il dvd subito dopo l’uscita… ma per esempio ricordo estratti con ospitate in alcune trasmissioni tv… e soprattutto un videoclip rap micidiale:D

1 Mi Piace

Questo thread sta diventando la sagra dell’OMG…

Il pezzo rap era questo? (featuring Squalo, direttamente dai film di 007)

//youtu.be/LR9z52jXeps

si, se la mia memoria non mi ha abbandonato del tutto dovrebbe essere questo.
ma ricordo anche un vero e proprio videoclip… forse a tema con il film (ma potrei sbagliarmi)…
inoltre c’è un dietro le quinte, intervista con Deodato… insomma un pò di roba c’è…
in questo momento sono in studio e non avrei come verificare… nel caso più tardi ti faccio sapere in dettaglio;)

Si, ma non preoccuparti… L’ho appena ordinato :smiley:

E comunque il film è spassosissimo e ingiustamente poco considerato.

ecco questo c’è sicuro… come dimenticarlo?
http://www.youtube.com/watch?v=AaejLwmQ_AI

sì il film è adorabile… follia pura :smiley:

Buongiorno a tutti.
Vorrei sapere se tra l’edizione Multivision e Storm del fim di Deodato ci sono realmente delle differenze di minutaggio in quanto negli Store di vendita dvd indicano rispettivamente 87 e 84 mlinuti di durata.
Grazie e ciao

…per rispondere alla domanda di Calibro 9/21 (con qualche mese di ritardo), il minutaggio è identico, anche se l’edizione Multivision riporta 87 minuti; in realtà durano entrambe 83 (già dal minuto 82 scorrono i titoli di coda). Paradossalmente, per quanto l’edizione Stormovie reciti “versione restaurata”, la qualità video della Multivision è nettamente superiore. Altro che restaurata, quella Stormovie è una videocassettaccia di infimo livello. L’edizione Storm però contiene degli extra, di cui invece la Multivision è totalmente priva. Per quanto assurdo, ho entrambe…anche se la spesa complessiva è stata di 8 euro :wink:

Uscita l’edizione italiana combo dvd+bluetto:

3 Mi Piace