The Cure - 4:13 Dream

L’ultimo album dei Cure… ma quanto brutto è? No, diciamoci la verità senza raccontarci storie… ma quanto è brutto e inutile questo disco?!?
L’ho ascoltato ed è veramente una cosa ignobile… addirittura più brutto del deludente “The Cure” di pochi anni fa.
Qualche giornalista (giornalaio) musicale lo ha salutato come un ritorno alle sonorità anni '80 di “The head on the door” scomodando anche un improbabile paragone con “The top”…
“4:13 Dream” è semplicemente orrendo, formato con canzoni inconcluse e inconcludenti, con brani che si ripetono in una lunga nenia strutturata in maniera povera, dando l’impressione di un disco di canzoni mai nato rimaste a “marcire” nella loro versione demo e nelle session di strudio.
Questo a mio parere, naturalmente…