The Devil's Double - Lee Tamahori, 2011

http://www.imdb.com/title/tt1270262/
http://www.cinematografo.it/pls/cinematografo/consultazione.redirect?sch=53986

La vera storia di Latif Yahia, che assomigliando a Uday Hussein, il figlio psicopatico di Saddam, fu costretto a fare il sosia per anni. Anche se la storia appare ora dubbia (vedere il link qui sopra) il film e` avvincente e Dominic Cooper bravissimo ad interpretare entrambi, Ludivine Sagnier brava e buona, e il regista Lee Tamahori riesce a rendere bene Amman come Baghdad, oltre a dare un quadro abbastanza oggettivo della situazione sotto il regime di Saffam, unendolo ad un po’ di splatter (una scena su tutte coglie di sorpresa). Consigliato.

NON annunciato in uscita da noi. OVVIAMENTE. Mi sa che prima o poi lo prenderò su Play, giacchè fra storia e attori coinvolti mi stuzzica parecchio…
P.S. Diverse recensioni estere lo definiscono un incrocio fra “Scarface” e il Caligola brassiano: delizia per i miei occhi, allora!

Beh, oddio, adesso mi pare un po’ esagerato, però intrigante lo è senza dubbio.

“Incrocio” almeno a livello visivo-tematico,suppongo…
P.S.Il manifesto comunque è eccezionale!

Visto l’altra sera in lingua originale coi subs. Ho iniziato la visione svogliatamente perchè lo ritenevo un film non “sulle mie corde”, invece ho dovuto ricredermi dopo pochi minuti. Azione, violenza e qualche scena di sesso condiscono una trama interessante ben valorizzata dall’ottima interpretazione di Cooper.

Finalmente uscito, in dvd e br, anche da noi, per la Blue Swan/Eagle. Appena preso, anche se già avevo il bellisssimo br UK…

Oltre ad essere senza extra, il disco Eagle è pure nel formato sbagliato : 1,78 anziché 2,35. Comprate a vostro rischio. .