The Fog of War

Pur avendo il dvd ormai da parecchio tempo, non avevo mai avuto modo di visionare The Fog of War, il documentario vincitore dell’Oscar nel 2003, in cui l’ex Segretario della Difesa Robert Strange McNamara ricorda in 11 capitoli gli anni al servizio di Kennedy e Johnson.
Più che una grandissima lazione di storia, un’analisi sulla natura umana che non può passare inosservata. Un prezioso lascito da un uomo illuminato e illuminante… insomma, vi consiglio di recuperarlo. :wink:

Per saperne di più

‘Qualcuno alla fine penserà che sono un figlio di puttana’

Così testualmente si conclude il documentario intervista e bisogna aggiungervi che al di là dell’inevitabile empatizzazione per la figura che ci racconta il suo privato, McNamara non abbia così torto.
Alle (poche) domande basilari che gli vengono poste (sembra infatti più un monologo che un’intervista) egli glissa manifestamente e se secondo il medesimo è meglio essere bastonati per ciò che non si (ha il coraggio) può dire che per ciò che si dice, dunque manca ancora una lezione da aggiungere alle undici del titolo ma, per usare le stesse parole di Bob, “non sta a me dire quale”…