Ti-Koyo e il suo pescecane (Folco Quilici, 1962)

[ Italia, 1962, Avventura, durata 90’] Regia di Folco Quilici
Con Denis Puhira, Al Kaura, Diana You

In un’isola del Pacifico il piccolo Ti-Koyo fa amicizia con Manidù, piccolo pescecane, e la divide con la coetanea Dian. Molti anni dopo i tre s’incontrano di nuovo, ma il mondo degli adulti è corrotto. Meglio andarsene. Dal romanzo di Clement Richter adattato da Italo Calvino e sceneggiato da Augusto Frassinetti. Da una traccia graziosamente fiabesca, ma a suo modo realistica, alla Calvino, il ferrarese F. Quilici (1930) ha tratto un bel film per ragazzi, dosando sapientemente realtà e favola.

Martedì 3 novembre alle 13, Rai SAT Cinema

Grazie per la segnalazione Mark, questo film lo vidi con la mia classe in terza elementare, tra l’altro alcune sequenze furono usate anche in un enciclopedia degli animali che ho ancora a casa dei miei.

pare interessante, lo sto registrando.

fanno una replica domattina, sempre stesso canale, verso le 830

Quello che seguirà è un parere assolutamente personale: Che Palle! da quando Raisat è passata alla piattaforma TivùSat lo avranno trasmesso almento 400 volte. Inguardabile. Il master poi è a tratti allucinante.

Inguardabile perché l’hai visto troppe volte o perché trovi osceno il film?
a mio parere è un film bellissimo, pervaso da una sorta di “atmosfera magica” il cui ricordo mi riporta alla fanciullezza… mi ricordo una scena, molto particolare (ed in questo mi riallaccio a ciò che ha scritto Frank’n Furter sull’apporto - fondamentale- di Quilici al filone dei mondo-movie (anche se lui fu un grande-puro e semplice-documentarista), dove i giovani abitanti dell’isola infilzano delle noci di cocco vuote sulla pinna rigida di un particolare tipo di pesce…col risultato che tali pesci sono costretti a nuotare in superficie…Ti-Koyo, da eroe buono del film, ovviamente li libererà da tale “giochetto” fatto ad uso e consumo delle orde di turisti corruttori…segno di un progressivo quanto inevitabile disfacimento di un paradiso primigenio…
(anche qui entreranno in gioco i cinesi…).

1 Mi Piace

No, inguardabile perchè io sono malato. Se non è un Thriller/Giallo/Horror di infima fattura non riesco ormai più ad appassionarmi.

Film che adoro.

Passaggio su Rai Movie il 9 luglio alle 6:30.

Segnalo disponibile su raiplay:

3 Mi Piace