Tom à la ferme [X. Dolan 2013]

http://www.imdb.com/title/tt2427892/

Questo lavoro del 2013 di Dolan si apre con lo stesso regista nel ruolo del protagonista che percorre in completa solitudine le sterminate e piatte campagne del Quebec per recarsi alla casa natale del suo compagno Guillame. Tom e Guillame erano amanti e la scomparsa prematura di quest’ultimo lo porta ad assistere al suo funerale in un contesto ostico e chiuso. La famiglia ed il villagio intero non sanno nulla della omosessualità di Guillame, pertanto Tom sotto le pressioni violente e psicologiche del fratello maggiore si trova costretto a recitare una commedia sotto una cappa di falsità, tensioni e nervosismi a fior di pelle.

Ovviamente non tutto filerà liscio e la pellicola si snoda con tormenti e pene senza un briciolo di umanità e speranza.
La messa in scena è livida, spaesata e la solitudine è mostruosa all’interno della fattoria che sembra sospesa in un limbo distante dalla civiltà.

Dolan confeziona un altro dramma esistenziale a tinte forti, il suo personaggio è intimamente sentito e provato, seppur non ho avuto modo di leggere qualcosa in giro credo che ci siano degli elementi autobiografici all’interno del suo personaggio.
Un autore da tenere d’occhio, ancora molto giovane (classe '89) ma dotato di elementi potenti e provocatori che tirano fuori idee e situazioni di grande impatto emotivo.
Inedito da noi, è disponibile in bluray e DVD UK, audio solo francese e subs inglesi.