Train to Busan Presents: Peninsula (2020)

Visto settimana scorsa l’atteso sequel di Train to Busan.
Piaciuto molto.
Ambientato 4 anni dopo i fatti del primo film, ha dalla sua parte locations apocalittiche e gran ritmo. Punti negativi ad essere dei pignoli potrebbero essere i “Cattivi” poco credibili e le eroine ragazze e bambine.
Ma va bene così non lamentiamoci troppo.

3 Mi Piace

Buon film nel quale hanno investito di più a livello spettacolare grazie all’ottimo successo del primo film, che comunque aveva una atmosfera più intimista e meno corale di questo e forse più originale e indovinata.

1 Mi Piace