Troll (Roar Uthang, 2022)

Dal massiccio montuoso delle Dovrefjell si risveglia un antico troll, in vena di rompere i coglioni al popolo norvegese, si dirigerà verso Oslo seminando terrore e distruzione…

Non so se è più colossale il troll nel film o la porcheria stessa che è la pellicola in questione. Film più che per bambini, per bambocci, coi norvegesi che giocano a imitare Roland Emmerich in chiave scandinava.
Belli gli effetti speciali, ma non si salva nient’altro.
Meglio il buon vecchio Troll Hunter!

2 Mi Piace

La versione Norvegese di King Kong.
Io non l’ho trovato malaccio.
È un film discreto, soprattutto se si considera che è prodotto e girato interamente in Norvegia.
I riferimenti a Jurassic Park si sprecano, sia in fatto di citazioni che immagini visive.

2 Mi Piace